TOMMASO AFFINITA CONFERMATO A.D. DI RETE AUTOSTRADE MEDITERRANEE

Su indicazione del Ministero dell’Economia, d’intesa con il Ministro delle Infrastrutture, Tommaso Affinita è stato confermato amministratore delegato per i prossimi tre anni di ‘Rete Autostrade Mediterranee’ (Ram), la Società pubblica incaricata di attuare il progetto di sviluppo delle ‘Autostrade del Mare’.

L’Assemblea di Ram, come riporta l’Ansa, ha inoltre approvato il bilancio 2010, chiuso con un utile lordo di 528 mila euro, e ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione: confermato Giampaolo Cogo alla presidenza, ne fanno parte lo stesso Affinita, Alessandro Falez, Flavio Padrini e Antonio Perelli, subentrato a Giulio Buffo.

Ad Affinita sono state affidate tutte le deleghe operative per la gestione della Società. ”Ringrazio i Ministri Tremonti e Matteoli per la rinnovata fiducia”, afferma Affinita, impegnandosi a continuare lo sviluppo delle ‘Autostrade del Mare’, ”offrendo cosi’ una valida alternativa al trasporto su gomma e contribuendo a quel riequilibrio tra le diverse modalita’ di trasporto che rimane una essenziale priorita’ per la crescita del sistema logistico italiano”.