IMPRENDITORI PROTAGONISTI AL GREEN MED FORUM DI TUNISI

Resteranno aperte fino alla prima settimana di settembre le iscrizioni al Green Med Forum, il congresso internazionale sull’ortofrutta mediterranea, in calendario a Tunisi dal 28 al 30 settembre. Sede dei lavori l’Hotel Ramada Plaza di Gammarth, vicino all’aeroporto internazionale della capitale tunisina, sulla splendida costa mediterranea di Cartagine. 

All’evento, che gode del patrocinio dell’Unione Europea, oltre che di importanti enti tunisini come APIA, FIPA, CEPEX, sono attesi i protagonisti dell’economia ortofrutticola mediterranea per partecipare ai business to business meetings, visitare aziende tunisine di settore, ascoltare relazioni di specialisti sulle caratteristiche di qualità delle produzioni tipiche del Mediterraneo, sulla logistica dei prodotti freschi, sull’integrazione di prodotto e le opportunità di investimento, prendendo parte da protagonisti ai dibattiti e alle tavole rotonde che animeranno ogni singolo argomento. Al Forum si affiancano alcuni seminari, uno dei quali organizzato da COOP Italia, e alcuni incontri di categoria che rendono l’evento ancora più completo e interessante, un’occasione da non perdere.

 

Il pacchetto concordato con l’albergo Ramada Plaza (5 stelle, piscina, spiaggia) e la compagnia aerea Tunisair rende la trasferta a Tunisi non solo piacevole ma anche conveniente, con la possibilità di estendere la permanenza al Ramada per il week-end al prezzo convenzionato di 68 euro a notte con prima colazione (130 dinari tunisini anziché 400). La registrazione al Forum, che comprende la partecipazione a tutti gli eventi, alla cena di gala del 28, alla cena tipica del 29, alle visite aziendali guidate, agli incontri BtoB, costa 300 (trecento) euro, che scendono a 250 quando un’azienda sia rappresentata da 2 persone e a 200 euro quando sia rappresentata da tre o più persone.

 

Per iscriversi e ottenere qualsiasi informazione scrivere a info@greenmedforum.eu e consultare il sito www.greenmedforum.eu.