SICILIA, FRUTTA SECCA: «GARANTIRE IMMEDIATI GUADAGNI AI PRODUTTORI»

La difficile situazione della frutta secca siciliana è stato il tema al centro di un incontro sollecitato dal presidente della Confagricoltura regionale Gerardo Diana (nella foto) ed a cui hanno partecipato, tra gli altri, anche i rappresentanti della Cia, Confederazione italia agricoltori, e dei consorzi di tutela della mandorle di Agrigento ed Avola.

 

Esprimendo soddisfazione per lo stanziamento del Mipaaf per il cofinanziamento dell’aiuto comunitario della frutta secca, e per l’impegno dell’assessore regionale D’Antrassi ad affrontare alcuni nodi nevralgici del comparto, il presidente Diana, in merito alla revisione del programma regionale di intervento annunciata da D’Antrassi, ha chiesto che vengano introdotte "linee di intervento in grado di assicurare un ritorno economico immediato ai produttori come per esempio la sperimentazione di macchine agricole innovative per la raccolta meccanica".