CILIEGIE, DURONE DI CHIAMPO (VICENZA): STAGIONE COMPROMESSA DALLA PIOGGIA

La durona di Chiampo (Vicenza) è una ciliegia tardiva. Bella, grossa, dalla polpa soda e dal colore rosso intenso, resistente alla manipolazione. Matura nella terza decade di giugno. Si annunciava una splendida annata, le piante erano cariche di ciliegie. La pioggia ha rovinato una parte importante del raccolto. Amarezza nei coltivatori, che contavano su una stagione di altissimo livello.

 

Rita Sartori, in un bel ciliegeto sulla collina che sovrasta Chiampo, mostra i danni delle piogge. I ciliegi sono carichi, ma c’è molto scarto. Si raccoglie con delicatezza le ciliegie buone che sono, nonostante tutto, una meraviglia.

 

La festa provinciale delle ciliegie si è svolta, comunque, alla grande. Il prodotto esposto ha messo in risalto i progressi che negli ultimi anni sono stati fatti nella coltivazione. La cerasicoltura nella valle di Chiampo si sta sempre più affermando per qualità, rappresenta quindi un dato interessante di rilievo per l’economia agricola della zona e soprattutto contribuisce in maniera determinante a mantenere vivo e produttivo il territorio.

 

Sono aspetti che hanno bene evidenziato negli interventi il sindaco Antonio Boschetto e quanti sono intervenuti alla gioiosa kermesse.

 

E’ l’oro rosso delle nostre colline, dobbiamo sostenerlo e valorizzarlo” – ha sottolineato l’assessore alle attività produttive Francesco Fochesato. Sempre ricca e molto ammirata la mostra, in cui sono state esposte le cassette di ciliegie partecipanti al concorso per la “migliore durona”. Si è imposto primo Mariano Dalla Valle, le cui ciliegie sono portate nel centro raccolta di OPO Veneto, allestito a Chiampo. Al secondo posto si è classificato Sergio Nardi, al terzo Renato Melotti.

 

Oltre alla durona, in mostra e in concorso altre varietà. I vincitori: per la ferrovia primo Andrea Rancan, seguito da Guglielmo Fracca e Maria Tonin. Mariano Dalla Valle si è affermato primo anche nella categoria emergenti; alle sue spalle Piergiorgio Dal Grande e Giovanni Battista Dalla Valle.

 

www.ortoveneto.it