ASSEMBLEA FRUITIMPRESE CON CONVEGNO PER DISCUTERE SUL FUTURO DEL SETTORE

La prossima settimana, giovedì 19 aprile, si terrà a Roma, all’Hotel Ambasciatori Palace, la 63esima assemblea di Fruitimprese, in cui è previsto il convegno "Il futuro del sistema ortofrutticolo italiano fra struttura e congiuntura". Sulla spinta delle riforme che il Governo ha messo in programma, nel 2012 vedranno la luce dei provvedimenti che avranno importanti ricadute sulla nostra economia.

A livello comunitario si definiranno le linee guida della Politica Agricola Comune che entrerà in vigore nel 2013. Nel corso del 2011, nonostante la crisi economica europea, i flussi delle esportazioni italiane hanno tenuto, anche se il valore dei prodotti si sta riducendo sempre più ed i consumi si ridimensionano anche a causa della non corretta percezione del reale valore dei nostri prodotti.

Il Convegno si propone di analizzare la prospettiva del sistema ortofrutticolo nazionale nell’attuale congiuntura, evidenziandone i punti di debolezza e di forza, il ruolo sociale ed economico delle imprese, il rapporto con i media, le istituzioni e la distribuzione.

All’incontro, che sarà moderato dal giornalista Attilio Romita, conduttore del TG1, sono previsti, a partire dalle 16,30, gli interventi  di: Roberto della Casa – Università di Bologna e Agroter; Gino Peviani – Presidente Fruitimprese; Dario Stefano – Assessore agricoltura Regione Puglia, coordinatore degli Assessori regionali dell’Agricoltura; Gianni Dal Moro – Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati; Paolo De Castro – Presidente Commissione agricoltura del Parlamento europeo.

A conclusione tavola rotonda dei protagonisti intervistati da Attilio Romita con interventi del pubblico.