SEMENTI: VILMORIN VUOLE SORPASSARE MONSANTO

Numero due al mondo nel settore delle sementi per l’orto e leader in molte specie (melone, pomodoro, carota, peperone), Vilmorin vuole sorpassare Monsanto. Vilmorin (giro d’affari di 510 milioni di euro) ritiene di poter superare Monsanto (650 milioni) nel settore delle sementi per l’orto sul mercato globale, stimato 3,8 miliardi di euro, in crescita del 5% l’anno negli ultimi cinque anni.

Vilmorin ha sempre privilegiato la crescita all’estero, puntando sull’innovazione, le acquisizioni e la ricerca. L’azienda possiede 47 filiali di ricerca nel mondo. Altro obiettivo è guadagnare quote di mercato in USA, Cina e India. In questi due ultimi Paesi le vendite aumentano di oltre il 10% l’anno: il dominio di questi mercati sarà fondamentale per la supremazia mondiale.

L’americana Monsanto, la francese Vilmorin, la svizzera Syngenta e la tedesca Bayer si dividono la maggior parte del mercato globale delle sementi. (informemoi.com)