AD ENNIO PIZZOLI RICONOSCIMENTO ALLA CARRIERA AL WORLD POTATO CONGRESS

Importante riconoscimento per Ennio Pizzoli (nella foto) che ha ricevuto il Lifetime Achievement Award per il suo straordinario contributo al settore delle patate in qualità di promotore della cultura pataticola e dell’innovazione dei processi produttivi. Ennio Pizzoli ha ricevuto il premio al World Potato Congress di Edimburgo.

Un prestigioso riconoscimento internazionale attribuito al Presidente della Pizzoli, una vita la sua dedicata all’azienda bolognese e all’innovazione nel mondo delle patate, nell’ambito del più importante evento del settore. Negli anni passati altre figure di spicco sono state insignite di questo riconoscimento, come Harrison McCain e John Richard Jr Simplot. "Il premio è stata una cosa bellissima, senza dubbio la più bella delle mia vita professionale", queste le parole di Ennio Pizzoli che, parlando di sé, continua: "Sono una persona che per 40 anni ha ritenuto d’aver solo camminato in pianura, senza mai voltarsi indietro, e in questo modo non si è accorto di quanto fosse salito in alto".

Un premio importante, non solo perché consacra il lavoro e la lungimiranza del Presidente dell’azienda Pizzoli, ma anche perché arriva dopo una candidatura avanzata, a sorpresa, dai suoi dipendenti; un segno concreto del forte legame che si è instaurato negli anni e del rispetto profondo che lega i collaboratori a Ennio Pizzoli. Il Presidente della Pizzoli ha voluto dedicare questo premio alla sua terra, l’Emilia, che in questi giorni vive ore difficili a causa delle ripetute scosse sismiche che l’hanno colpita.