NAZARIO BATTELLI ELETTO PRESIDENTE DELL’OI “ORTOFRUTTA ITALIA”

Il Consiglio di Amministrazione di Ortofrutta Italia – Organizzazione Interprofessionale nel comparto ortofrutticolo – nella prima riunione di insediamento dopo il recente rinnovo del CdA, avvenuto con l’Assemblea dei soci del 16 maggio scorso, ha nominato all’unanimità Nazario Battelli  (nella foto)alla Presidenza dell’O.I. per il prossimo triennio.

“Sono molto onorato per la fiducia unanime che mi è stata rivolta da tutte le rappresentanze che partecipano all’O.I. ha dichiarato il neo Presidente -. In un periodo di crisi e di difficoltà come quello che stiamo vivendo, dare un segnale di compattezza e di coesione è senza dubbio un fatto estremamente positivo. Da parte mia e del Consiglio che mi onoro di presiedere si conferma tutto l’impegno e la volontà di dare seguito e di sviluppare le iniziative già intraprese dal mio amico Ottavio Guala, tese a dare il giusto ruolo alla nostra Organizzazione."

"Confermo altresì la piena disponibilità nei confronti dei nostri interlocutori istituzionali, ed in particolare con il Mipaaf. Chiediamo altresì l’impegno delle istituzioni per rendere più efficiente il processo di collaborazione tra le categorie a difesa della qualità dei prodotti e per assicurare un’efficace promozione dei prodotti ortofrutticoli nazionali di qualità”.

Nazario Battelli, romagnolo, 55 anni, imprenditore agricolo, collabora con la CIA – Confederazione Italiana Agricoltori Nazionale – ed è delegato dal Presidente confederale al presidio delle politiche economiche ed alle relazioni interprofessionali. Ortofrutta Italia riunisce le più significative realtà associative ed imprenditoriali dei settori agricolo, industriale e commerciale, svolge attività di valorizzazione per il settore ortofrutticolo, sviluppa iniziative di settore attraverso Comitati operativi, specializzati per prodotto, ed è l’unica organizzazione interprofessionale riconosciuta a livello nazionale e comunitario.