LLEIDA (SPAGNA): VENTO E GRADINE FLAGELLANO MIGLIAIA DI ETTARI DI FRUTTETI

Vento e grandine hanno flagellato vaste aree della provincia di Lleida in Spagna. Secondo alcune stime, riportate sul sito di Valencia Fruit, il maltempo ha colpito 59 Comuni della zona danneggiando 25 mila ettari di colture, in particolare mele (2.604 ettari), pere (2.604 ettari), nettarine (1.233 ettari), mandorle (2.022 ettari) e pesche (1.299 ettari).

Altri danni si sono registrati in Catalogna, in particolare nelle aree di Garrigues, Noguera, Pla d’Urgell, Segrià e Urgell.

Non ci sono ancora calcoli precisi sui danni ma è certo che il vento e la gradine (che hanno colpito anche i campi sperimentali dell’Istituto spagnolo per la Ricerca e la Tecnologia (IRTA), situati nel comune di Mollerussa) abbattutisi sugli appezzamenti causeranno sensibili cali della produzione ortofrutticola vendibile.