ANDREA SEGRÈ PROTAGONISTA SUL “CORRIERE” DI SETTEMBRE

È in distribuzione il "Corriere Ortofrutticolo" di settembre, le cui prime copie sono state diffuse al SANA di Bologna. La rivista contiene un ampio resoconto dell’andamento di mercato della frutta estiva: un bilancio finalmente non negativo anche se la qualità del prodotto italiano ha lasciato a volte a desiderare. Un altro argomento forte del giornale è rappresentato dalle previsioni per Macfrut.

Anche quest’anno la fiera di Cesena catalizzerà l’attenzione del mondo ortofrutticolo nazionale e non solo. Due commenti per fare il punto del settore biologico e un’analisi del Mercato all’Ingrosso di Padova, il MAAP, primo in Italia per quota export (45% del prodotto intermediato prende la via dell’estero) ma il cui punto di forza è il Groced, il braccio operativo del Gruppo Grossisti, che svolge in out-sorcing servizi preziosi alle aziende associate.

Protagonista del mese è Andrea Segrè, presidente della Facoltà di Agricoltura dell’Università di Bologna, creatore del Last Minute Market e ora anche presidente del CAAB, intervistato dal nostro direttore Lorenzo Frassoldati. Un altro argomento importante trattato dalla rivista è l’ingresso della Russia nel WTO, benvisto all’estero, malvisto a Mosca e dintorni. Buona lettura.