DE CASTRO: “LA PAC RISCHIA DI SLITTARE AL 2014”

Rischio slittamento al 2014 per la nuova Politica agricola comune (Pac) dell’Unione Europea. Lo ha annunciato il presidente della Commissione Politiche Agricole del Parlamento Europeo, Paolo De Castro, in collegamento da Bruxelles durante la Conferenza regionale per l’Agricoltura, che si è tenuta a Genova la scorsa settimana.

"Se il negoziato sulla Politica agricola comunitaria – ha spiegato De Castro – non si concluderà entro luglio 2013, il rinvio al 2104 è certo, ma non ci saranno ricadute negative per le imprese, tutto sarà prorogato di un anno".

"Il ritardo c’è e lo slittamento è verosimile. In tal caso – ha concluso De Castro – sarà prolungata di un anno anche l’efficacia anche del PSR-Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013".