ANDMI: IL 10 NOVEMBRE INCONTRO SU MERCATI E SVILUPPO SOSTENIBILE

I mercati all’ingrosso svolgono da sempre importanti funzioni di pubblico interesse quali la formazione del prezzo in condizioni di reale libera concorrenza, il controllo della qualità e quello igienico-sanitario, la raccolta e la diffusione delle informazioni, la qualificazione e valorizzazione delle produzioni locali e così via.

Questi ultimi si sono ulteriormente innovati individuando nuove funzioni quali ad esempio, la piattaforma logistica che non solo riesce ad approvvigionare – soprattutto attraverso la rete dei mercati rionali al dettaglio – il centro urbano nel rispetto ambientale grazie alla copertura dell’ultimo miglio con mezzi ecologici, ma tende ad avviare un circuito virtuoso capace di utilizzare e valorizzare gli scarti, gli imballaggi e i rifiuti; ed inoltre le ampie superfici coperte possono essere utilizzate per installare impianti per captare l’energia solare.

Alcuni mercati italiani hanno già iniziato questo percorso fortemente innovativo e l’ANDMI intende contribuire fortemente alla realizzazione della “Città sostenibile”.

Sul tema sabato 10 novembre, dalle 9,30  si terrà un incontro negli spazi de Car di Roma (padiglione C6 sala Rovere):

 

Presidente di sessione: Pietro Cernigliaro, Presidente dell’Associazione Nazionale Direttori Mercati all’Ingrosso (ANDMI)

9.30 – 10,20 Visita mostra e “Città sostenibile”

10.20 – 10,30 Registrazione partecipanti

10.30 – 10,50 Relazione introduttiva ,Pietro Cernigliaro – Presidente Associazione Nazionale Direttori Mercati all’Ingrosso (ANDMI)

10.50 – 11,20 La situazione nei mercati e nei centri agroalimentari italiani,Dario Caccamisi – Direttore Centro Studi e Formazione dell’ANDMI

11.20 – 11,50 Mercati e città sostenibili: il processo N.O.WA.S.T.E., Giuseppe Lo Bianco – Presidente dell’Istituto di Ricerca,Sviluppo e Sperimentazione sull’Ambiente e il Territorio (IRSSAT)

11.50 – 12,05 Esperienza del Centro Agroalimentare di Bologna,Alessandro Bonfiglioli – Direttore CAAB di Bologna

12.05 – 12,30 Nuovi sistemi di imballaggio per ridurre l’impatto ambientale: dal sistema a perdere al sistema a rendere,Giuseppe Palma – Federpesca

12.30 – 12,50 La distribuzione efficiente dell’ultimo miglio quale opportunità di sviluppo per i mercati, Massimo Marciani – Presidente FIT Consulting srl.

12.50– 13.10 L’esperienza del Centro Agroalimentare di Roma per la compatibilità ambientale nello sviluppo dei servizi alle imprese,Mauro Ottaviano – Direttore Operativo della Società di Gestione CAR

13.10 – 14.00 Dibattito e conclusioni