A LEZIONE DI PALLAVOLO CON MELINDA

Sport e sani principi dello spirito di squadra nell’allenamento eccezionale che la Trentino Volley ha regalato a oltre 150 ragazzi della Val di Non.
È quanto accaduto lo scorso 12 febbraio al Palazzetto dello Sport di Trento, dove grazie a Melinda i Campioni d’Italia 2015 si sono allenati tenendo una vera e proprio lezione ad appassionati e giovani leve della pallavolo locale – in particolare i gruppi Val di Non Volley ed Anaune.
Con entusiasmo i giovani atleti della Val di Non hanno assistito all’allenamento diretto dal Ct Radostin Stoychev, per tutti “Rado”, professionista stimato nel mondo della pallavolo internazionale che recentemente ha coronato il suo sogno aprendo a Sofia, sua città natale, la prima Accademia di Pallavolo del suo Paese.
Stoychev ha illustrato la metodologia di gioco, oltre ai principi che regolano il lavoro di squadra e gli obiettivi di gioco da considerare per diventare dei veri campioni.
“È importante l’impegno di Melinda a sostegno dello Sport praticato sul territorio trentino – ha affermato Michele Odorizzi, presidente del Consorzio Melinda – da quello nazionale a quello delle piccole realtà locali meritevoli di supporto, perché lo sport interpreta gli stessi principali valori fondanti del nostro Consorzio, come lo spirito di squadra, la passione, la professionalità, otre a veicolare il messaggio per una alimentazione corretta in aiuto al benessere fisico. Il rapporto fra Melinda e Trentino Volley è un legame all’insegna del lavorare insieme, della bontà, della naturalezza e del benessere”.
Al termine dell’allenamento alcuni ragazzi sono stati coinvolti nelle esercitazioni dimostrative, dove hanno potuto scambiare qualche passaggio in via eccezionale con alcuni tra gli atleti di pallavolo più forti al mondo. L’incontro si è concluso con un momento conviviale offerto da Trentino Volley.