MELA VAL VENOSTA PREMIA LE VINCITRICI DEL CONCORSO “BUONE E SINCERE” CON DUE VOLKSWAGEN MAGGIOLINI

Sono finalmente stati consegnati i Super Premi finali del Concorso Nazionale Mela Val Venosta “Buone e Sincere”: due Maggiolini Volkswagen attendevano tra i meleti venostani le 2 vincitrici, Morena e Carolina che, rispettivamente da Brindisi e da Genova, hanno raggiunto la valle per scoprire da vicino i valori simbolo di Mela Val Venosta, la Naturalità e la Bontà. Tanta curiosità ed ammirazione nell’apprendere cosa c’è dietro una Mela Val Venosta: sono state ripercorse assieme alle vincitrici le fasi principali della filiera, dalla raccolta alla selezione, dallo stoccaggio alla lavorazione per fare capire loro l’amore e la dedizione che in Val Venosta i contadini trasmettono a questo frutto, nel rispetto di una natura incontaminata che contribuisce ad una qualità superiore.

Il Concorso “Buone e Sincere” che si è svolto su tutto il territorio nazionale dal 14 Marzo all’11 Giugno scorso, ha consegnato in regalo 360 buoni spesa da 20euro, spendibili a scelta tra TotalErg, Tamoil, Amazon, Zalanado o iTunes, ha raggiunto più di 4.000 adesioni nel gratta e vinci off-line e 19.000 partecipazioni nella modalità Gratta e Vinci on-line. “Il Concorso Buone e Sincere ha ottenuto i risultati attesi” – afferma Michael Grasser, Direttore Marketing VI.P – “e le Coccinelle piacciono tanto! Il concorso è stato un ottimo strumento di coinvolgimento e di promozione, soprattutto perché è stato ideato con l’intento di divertire e nel contempo di trasmettere la nuova immagine di Mela Val Venosta: due coccinelle, una rossa e una gialla. La coccinella rossa conferma il concetto di Naturalità, a garanzia di un prodotto sano e naturale. La coccinella gialla simboleggia la Bontà nel gusto ineccepibile che rende la Mela Val Venosta unica nel suo genere, una qualità di alta montagna, garantita anche dal marchio IGP.”