CONFAGRI, DONNAGRICOLTURA TOUR FA TAPPA IN EMILIA ROMAGNA CON DUE IMPRENDITRICI DELL’ORTOFRUTTA

Donnagricoltura Tour richiama l’attenzione delle imprenditrici agricole che guardano avanti e vogliono innovare. Farà tappa anche in Emilia-Romagna l’iniziativa, a carattere nazionale, organizzata da Confagricoltura Donna, che unisce workshop “al femminile” e focus sull’agricoltura del futuro agli aspetti culturali e paesaggistici del territorio.

Due sono le date della terza tappa: il 18 ottobre a San Felice sul Panaro, nel Modenese, dove a fare gli onori di casa sarà Diana Bortoli (nella foto a fianco), frutticoltrice e presidente di Italfrutta; il 19 ad Imola e poi ad Alfonsine, nel Ravennate, ci penserà invece Anna Maria Minguzzi (nella foto sotto) a guidare le partecipanti lungo i frutteti di kiwi e mele. L’imprenditrice è amministratrice dell’omonimo gruppo di famiglia Minguzzi Spa, oltre che responsabile della ricerca varietale.

“Confagricoltura Donna Emilia-Romagna – dichiara la Presidente Rosanna Scipioni – pone così l’accento e investe sulla figura dell’imprenditrice 4.0, dedicando le due giornate ad aziende frutticole rappresentative dell’areale emiliano-romagnolo. Momenti di approfondimento sugli aspetti tecnologici della produzione saranno affiancati ad altri, per ricordare la “rinascita” di un territorio fortemente colpito dal terremoto come anche l’impegno nella ricostruzione e nel ripristino delle attività produttive; per far conoscere le tipicità della nostra terra e le opere d’arte ravennate; per sottolineare l’energia e la passione tutte femminili messe in campo da imprenditrici all’avanguardia”.