A ROSOLINA (ROVIGO) PROVE VARIETALI TRA RADICCHIO ROSSO DI CHIOGGIA E CAVOLFIORI

Com’è ormai tradizione in questo periodo autunnale, il Centro sperimentale “Po di Tramontana” di Veneto Agricoltura, con sede a Rosolina (Rovigo), organizza per i produttori e i tecnici orticoli una visita tecnica guidata alle prove sperimentali-varietali su due importanti colture locali: il Radicchio Rosso di Chioggia e il cavolfiore. L’appuntamento è domani, venerdì 20 ottobre, alle 14.

I partecipanti potranno osservare le differenze che emergono, da un punto di vista quali-quantitativo, tra le diverse cultivar che il mercato sementiero oggi propone. L’iniziativa rappresenta un servizio che tradizionalmente viene offerto dall’Agenzia regionale al mondo della produzione al fine di poter valutare i “materiali” in maniera oggettiva.

In visione saranno disponibili ben 33 cultivar di Radicchio Rosso di Chioggia e 26 di cavolfiore, ovviamente di diverse classi di maturazione.