ALDI, SI È ALZATO IL SIPARIO: 45 NEGOZI ENTRO IL 2018, I PRIMI 10 DALL’1 MARZO. ORTOFRUTTA PROTAGONISTA

Il grande giorno di Aldi è arrivato. Questa mattina a Castellanza (Varese) è stato presentato in anteprima alla stampa (decine i giornalisti presenti) il primo punto vendita della catena tedesca che fa così il suo esordio in Italia con degli store concept pensati appositamente per il mercato italiano.

L’esterno del punto vendita Aldi di Castellanza

L’apertura ufficiale sarà giovedì 1 marzo, in contemporanea con altri 9 punti vendita disseminati tra Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. Nello specifico: Bagnolo Mella (Brescia), Cantù (Como), Curno (Bergamo), Peschiera del Garda (Verona), Piacenza, Rovereto (Trento), San Donà di Piave (Venezia), Spilimbergo (Pordenone), Trento e appunto Castellanza (Varese). Ma nel corso del 2018, è stato annunciato stamane dai manager del discount tedesco (presenti Michael Veiser, Group Managing Director; Michael Postinghel, Managing Director, Carlo Fallico, Country Coordinator Buying e Paola Polesel, Marketing adnd Comunication Director,) verranno aperti almeno 45 negozi nel Nord Italia.

Il nuovo store concept di Aldi “Italia Oriented” punta a offrire prodotti selezionati, puntando su qualità e prezzo, puntando anche ad un design semplice e immediato, fresco e pulito.

L’ortofrutta è e sarà uno dei segmenti protagonisti dei punti vendita di Aldi in Italia. Lo si è visto entrando nella struttura di Castellanza, dove ad accogliere i clienti subito dopo l’ingresso è infatti proprio il reparto di frutta e verdura che conta oltre 100 referenze, di cui oltre 80 di origine italiana. “Per noi – ha affermato Veiser – è il primo Paese in cui inseriamo subito dopo l’entrata l’ortofrutta. Questo per sottolineare l’importanza della qualità e della freschezza dei nostri prodotti che prima di essere messi in vendita vengono selezionati, testati e controllati”, afferma mentre prende in mano una confezione di pomodorini italiani raccolti ieri e, spiega, già oggi pronti sullo scaffale.

Prodotti di qualità e attenzione ai brand “di casa”. L’85% delle linee infatti sono a marchio privato. Nel reparto ortofrutta dominano le linee a marchio proprio come “I colori del sapore” e, per i prodotti biologici “Natura Felice”. Presente anche la linea “Regione che vai”, che valorizza i prodotti del territorio Oltre 1.900 le referenze presenti sugli scaffali. Il 75% dei prodotti nascono dalla collaborazione diretta con fornitori italiani selezionati.

Sotto il profilo commerciale fondamentali per Aldi sono le promozioni, come evidenziato anche dai numerosi cartelli presenti nel punto vendita, a partire dai banconi dell’ortofrutta che indicano come ogni fine settimana ci sia una promozione. A questi si affiancano altri spot accattivanti che puntano sulla convenienza d’acquisto: “Metti a dieta il portafoglio”, con a fianco un sedano, “Risparmio a tutta frutta”, con le fragole in primo piano.

Ospite d’eccezione Alessandro Borghese (nella foto qui sotto), lo chef e conduttore televisivo che ha preparato sul momento una ricetta con i prodotti selezionati da Aldi.

Qui sotto guarda il video girato questa mattina nel punto vendita di Castellanza con in primo piano il reparto ortofrutta.

Emanuele Zanini