COPERATIVA LA PRIMAVERA PREMIATA DA NATURLAND

Sul palcoscenico internazionale più importante per il settore biologico, la Cooperativa Agricola La Primavera, storica realtà produttiva del territorio veronese nata nel 1989 al fine di sviluppare le coltivazioni secondo il metodo dell’agricoltura biologica, ha ottenuto un importante riconoscimento.

Al Biofach 2018, infatti, la cooperativa di Campagnola di Zevio (Verona) è stata premiata da Naturland di cui è socia da 10 anni.

“Si tratta di un risultato decisamente rilevante – sottolinea il presidente della Cooperativa Agricola La Primavera, Albino Migliorini – in quanto Naturland costituisce un sistema certificativo di primaria importanza per il mercato tedesco con una maggiore attenzione alla biodiversità, alla tutela dell’ambiente e al cliente vegetariano e vegano escludendo l’utilizzo di concimi di derivazione animale. Standard che la nostra azienda è in grado di garantire pienamente grazie alla corretta applicazione delle tecniche agronomiche bio e di un articolato sistema di controllo di tutta la fase di coltivazione, non solo certificato da organismi nazionali ma verificato anche da nostri tecnici agronomi”.

Il premio è stato ritirato, a Norimberga, da Simone Bazzoni (nella foto al centro), socio produttore della Cooperativa Agricola La Primavera nonché consigliere di Brio e da Massimo Valerio, responsabile di Brio Deutschland.

Attiva in tutto il mondo per promuovere l’agricoltura biologica, Naturland associa, a livello mondiale, oltre 43.000 agricoltori per una superficie superiore ai 330.000 ettari coltivati.

 

Cooperativa Agricola La Primavera

Fondata nel 1989 da 15 produttori agricoli biologici della provincia di Verona con l’obiettivo di sviluppare le coltivazioni bio, oggi conta 89 aziende agricole socie presenti non solo nel territorio veronese, ma in molte regioni italiane.

La cooperativa garantisce ai consumatori la corretta applicazione del metodo di agricoltura biologica attraverso un sistema di controllo di tutta la fase di coltivazione certificato da organismi nazionali e europei.

La Cooperativa Agricola La Primavera, socia del gruppo Agrintesa e Apoconerpo, commercializza una gamma completa di prodotti ortofrutticoli biologici in tutta Europa attraverso la società Brio, che ha fondato nel 1993 con l’obiettivo di portare i prodotti dei soci sul mercato nazionale ed internazionale.

 

Nella foto al centro Simone Bazzoni e a destra Massimo Valerio responsabile della divisione tedesca di Brio.