IN APRILE A MILANO ARRIVA “FRUTTAMAMI”, IL PRIMO FESTIVAL DEDICATO AI FRUTTI DELLA NATURA

Tutto pronto per FruttAmaMi, il primo Festival dei Frutti della Natura … e di chi li ama, in programma nei giorni 14 e 15 aprile 2018 a Milano presso Novotel Cà Granda – zona Bicocca, evento nazionale che già gode di importanti partnership e di interventi di personaggi in veste di testimonial e guest.

Una kermesse unica sui temi dell’alimentazione, della salute, dell’amore per la natura, con un prestigioso ambassador dell’alta cucina salutista, lo chef stellato veg Pietro Leemann del Ristorante Joia e la sua Academy. FruttAmaMi sarà un Festival multidisciplinare con informazione scientifica, show cooking, intrattenimento, curiosità per tutti e per chi, scegliendo la preziosità di frutta, verdura e altri doni della Terra, ama il concetto di benessere nel piatto e il contatto con la Natura, o ha sposato le diverse scelte nutrizionali spaziando da fruttaliani a fruttariani, crudisti e igienisti.

Espositori selezionati potranno incontrare il pubblico direttamente e vendere le loro eccellenze locali. Nel non food, i dettami sono: oggetti, materie prime, metodi di lavorazione bio, cruelty free, a basso impatto, il più possibile local, ispirati al riciclo, al riuso e al risparmio.

Il Festival è organizzato da RDF Communication, che da oltre 13 anni applica con successo le esperienze in materia di Rossella de Focatiis, ideatrice dei cicli di eventi e conferenze “Sapere. Il Sapore del Sapere”, ormai arrivati al traguardo di circa 400 iniziative, a Milano non solo, dedicate alle tematiche della salute naturale, della nutrizione, della naturopatia, delle scelte a sostegno della qualità della vita.

Sul sito di FruttAmaMi, nelle apposite sezioni, l’elenco di aziende e realtà che in veste di sponsor o partner hanno voluto sposare l’immagine del proprio brand con quella della manifestazione. Il programma delle conferenze è già online, con decine di autorevoli esperti (http://fruttamami.com/eventi/).

È già possibile per il pubblico registrarsi per assicurarsi l’accesso “saltacoda” (ingresso gratuito con omaggi, http://fruttamami.com/salta-la-fila/).