CON “FRUIT & VEG TOP TECHNOLOGIES AND PACKAGING” LE TECNOLOGIE PER L’ORTOFRUTTA FANNO IL GIRO DEL MONDO

Definita in ogni dettaglio l’intesa tra Cesena Fiera e il suo presidente Renzo Piraccini e la casa editrice del Corriere Ortofrutticolo sulle caratteristiche e la diffusione di “Fruit & Veg Top Technologies and Packaging”, una guida alle tecnologie e agli imballaggi per l’ortofrutta che farà il giro del mondo.

In particolare, è stato raggiunto un accordo per la diffusione della pubblicazione durante le 20 missioni di Macfrut del 2018 di cui 10 in Africa, e altre 10 tra Sud America, Medio Oriente e Asia.

Il lancio di “Fruit & Veg Top Technologies and Packaging” è fissato alla Fiera di Rimini per mercoledì 9 maggio, giornata inaugurale di Macfrut,  alle 16, nella sala della business lounge riservata agli operatori esteri VIP. Quello sarà solo il primo passo di una promozione internazionale decisamente importante, che durerà un anno, e in cui le aziende dei settori delle tecnologie e del packaging si mostreranno al mondo dei loro potenziali clienti internazionali come un “sistema” forte degno della massima attenzione.

Ulteriori informazioni sulla guida – oltre che alla società Omnibus responsabile delle adesioni da parte delle aziende – possono essere richieste direttamente a Macfrut e al suo presidente Renzo Piraccini che ha voluto fortemente questo lavoro riconoscendogli una funzione importante nel marketing internazionale delle tecnologie e del packaging che trovano in Macfrut un polo di riferimento unico al mondo.

L’ultimo giorno utile per aderire all’iniziativa  è martedì 3 aprile 2018. L’editore ricorda che l’investimento è qualificante ai fini del bonus fiscale sugli investimenti pubblicitari. Il bonus pubblicità 2018 è la nuova agevolazione fiscale introdotta dalla manovra correttiva che prevede la possibilità per professionisti ed imprese di fruire di un nuovo credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari. Imprese di qualsiasi natura giuridica possono beneficiare di un credito d’imposta dal 75% al 90% massimo, in compensazione con la dichiarazione dei redditi, qualora effettuino investimenti pubblicitari nel corso dell’anno. Uno dei più importanti requisiti richiesti per beneficiare del bonus – precisa l’editore – è quello di effettuare investimenti in campagne pubblicitarie in misura maggiore almeno dell’1% rispetto all’anno precedente.

“Fruit & Veg Top Technologies and Packaging” può dunque essere considerata un’iniziativa utile, curata con criteri professionali, a condizioni di assoluto vantaggio per le imprese.

Per informazioni: Giorgia Pizzato

email: omnibusbservice@gmail.com