BONDUELLE AMPLIA L’OFFERTA DE “LE REGIONALI” ISPIRANDOSI A LOMBARDIA E VENETO

Trovare una soluzione pratica e comoda per il pasto fuori casa, specie per i lavoratori, è un bisogno che interessa un numero sempre maggiore di persone, come dimostrato dall’importante crescita del segmento insalate in ciotola “ready to eat” (+52% vs corrispondente*).
La ricerca di praticità, però, non deve significare monotonia e rinuncia al gusto. Per questo Bonduelle, ha lanciato Le Regionali: la gamma di insalate in ciotola, con condimento, che valorizza i sapori tradizionali della cucina italiana, puntando sulle tipicità locali. Una linea che, sin dal suo lancio nel marzo 2017, ha registrato un alto gradimento e ha consentito a Bonduelle di rafforzare la propria posizione all’interno del segmento, raggiungendo una quota a valore pari al 20%*.
Dopo aver fatto scoprire ai consumatori i gusti del Trentino, della Puglia, della Sardegna e della Sicilia, Bonduelle amplia l’offerta della gamma e li porta nel Nord Italia, con due nuove referenze ispirate alla Lombardia e al Veneto: la Ricetta alla Lombarda si distingue per il mix di insalatine e carote arricchito da Bresaola e Grana Padano Dop; la Ricetta alla Veneta propone un mix di radicchio e songino arricchito con pere essiccate e formaggio Asiago Dop.
Due ricette uniche ma dal sapore tradizionale, con ingredienti tipici delle regioni a cui si ispirano, rese ancora più ricche dalla presenza del formaggio, uno degli ingredienti più apprezzati dai consumatori. Inoltre, per rafforzare ulteriormente il concetto di regionalità, Bonduelle ha scelto di utilizzare due formaggi Dop: il Grana Padano e l’Asiago.
La grafica di forte impatto emozionale evidenzia chiaramente la presenza dei due ingredienti Dop ed è caratterizzata, come per le altre referenze della gamma, da uno stile che evoca l’idea di artigianalità e autenticità.

*Fonte: Nielsen Scan Track I + S + LS – Dati a valore su ciotole con condimento. Marzo-Dicembre 2017.