ITALIA ORTOFRUTTA A MACFRUT CON 10 OP

Italia Ortofrutta Unione nazionale sarà presente anche quest’anno alla fiera Macfrut che aprirà i battenti domani a Rimini. Le Organizzazioni di produttori che hanno aderito per questa edizione alla collettiva dell’Unione sono in totale dieci, con alcune presenze ormai consolidate come Aoa, Assofruit Italia, Agrisicilia, Cai, Costieragrumi, Rossa di Sicilia, Terra Orti e alcune nuove adesioni come Eurocirce, Moncada e Sermide Ortofruit.

Aoa
Con sede a Scafati (Salerno), è specializzata nella produzione di pomodoro da industria, che viene collocato integralmente presso le industrie di trasformazione, ma negli ultimi anni sta ampliando la sua offerta orientandosi verso le produzioni biologiche. Il suo direttore, Gennaro Velardo, ricopre anche la carica di presidente di Italia Ortofrutta.

Assofruit Italia
Con sede a Scanzano Jonico (Matera) rappresenta una delle più importanti Organizzazioni di Produttori del Sud Italia con circa 300 produttori. Tra i suoi prodotti principali si trovano le fragole, l’uva da tavola, pesche e nettarine.

Agrisicilia
Nata nel 2003, l’Op Agrisicilia opera principalmente nel settore agrumicolo e fruttifero, producendo, confezionando e commercializzando agrumi (arance rosse, mandarini e limoni), meloni, angurie e fichidindia, albicocche, susine, pesche, nettarine e kaki.

Cai
Con sede a Furci Siculo nel messinese, l’OP cai riunisce quattro cooperative, per un totale di 991 soci e 1.800 ettari di terreni agrumetati. Specializzata nella commercializzazione di limoni sia biologici che da coltura tradizionale, lavora anche arance sia bio che tradizionali.

Costieragrumi
Nata nel 1927 a Minori in Costiera Amalfitana l’azienda fa parte del Consorzio di Tutela “Limone Costa d’Amalfi Igp” Giunta ormai alla terza generazione di produttori l’Op Costieragrumi pur innovandosi tecnologicamente ha mantenuto i metodi di lavoro che le hanno assicurato negli anni un prodotto sano e naturale.

Eurocirce
Con sede a Terracina (Latina), l’Op Eurocirce comprende circa 110 soci produttori, per lo più a conduzione familiare, situati nella Pianura Pontina una vasta area da sempre dedita all’agricoltura ai confini con il Parco Nazionale del Circeo. Il prodotto, principalmente ortaggi, viene commercializzato in particolar modo nei mercati del Centro/Nord Italia e nei mercati europei.

Moncada
Specializzata nella produzione di pomodoro, l’Op Moncada fornisce la Gdo italiana ed estera. Nel corso dei 50 anni di attività, il gruppo si è evoluto in ogni suo processo produttivo, organizzativo e logistico, consolidandosi sul mercato ortofrutticolo italiano.

Rossa di Sicilia
Con sede a Catania, l’Op Rossa di Sicilia è specializzata nella lavorazione e commercializzazione di agrumi e aderisce al Consorzio di tutela dell’Arancia Rossa di Sicilia IGP.

Sermide Ortofruit
Situata nel mantovano, l’Op Sermide Ortofruit è specializzata nella produzione di meloni a polpa arancione (retati e lisci), angurie (Crimson), zucche mantovane, pere (Abate Fetel, Conference, Kaiser, Williams, Santa Maria, Santa Lucia, Decana), mele (Gala, Fuji , Granny smith, Golden, Cripps, Rosy Glow) e kiwi.

Terra Orti
Situata nel cuore della Piana del Sele, l’Op vanta una produzione orticola molto variegata:  insalate, finocchi, cavolfiori, carciofi, angurie, meloni, melanzane, peperoni, pomodori, pomodori da industria e zucchine.

Italia Ortofrutta sarà presente alla propria postazione nel Padiglione B3-stand 032. E per chi non potesse partecipare c’è il profilo Facebook sempre aggiornato con il resoconto fotografico direttamente da Rimini.