SELENELLA AL MACFRUT FA IL PUNTO SUL SETTORE DELLE PATATE DI QUALITÀ

Anche quest’anno al Macfrut di Rimini il Consorzio Patata Italiana di Qualità, presente al Padiglione B1, Stand n.197, sarà pronto a mostrare l’eccellenza del sistema pataticolo bolognese rappresentato da Selenella.

Gli argomenti che rendono importante la partecipazione del Consorzio Patata Italiana di Qualità a Macfrut 2018 non mancano. Il 2017 è stato un anno di grande soddisfazione, che ha registrato un incremento delle vendite del 14% e un ulteriore progresso della solida leadership di Selenella al 21,8% di quota di mercato a valore (fonte dati Nielsen dicembre 2017); inoltre la notorietà del brand è salita al 92% ed è sensibilmente aumentato il numero di famiglie consumatrici, come misurato da una recente ricerca della Brain & Mind Research. Il 2018, invece, ha visto la celebrazione del decennale della produzione di patate novelle Selenella in Sicilia, e segna un ulteriore passo avanti nel processo di continua ricerca e innovazione per un’agricoltura sempre più sostenibile e di qualità.

“Partecipare a Macfrut – afferma Giuliano Mengoli (nella foto), direttore del Consorzio Patata Italiana di Qualità – ci offre l’opportunità di rappresentare l’impegno che il Consorzio profonde per offrire prodotti della massima qualità, 100% italiani e con il minimo impatto ambientale. Un sistema produttivo radicato sul territorio bolognese, ma non solo: il 21 aprile abbiamo festeggiato con soddisfazione i 10 anni della produzione di Novelle Selenella in Sicilia, nell’ambito di una conferenza che ha suggellato l’intesa produttiva fra il Consorzio e le aziende agricole siciliane”.

Selenella rappresenta oggi una vera eccellenza pataticola italiana, frutto della tradizione agricola, di areali vocati, di sapienza produttiva e di un’efficace strategia di valore a vantaggio di tutta la filiera.

“Da sempre – continua Mengoli – le patate Selenella vengono prodotte con i più elevati standard qualitativi, rispettando i disciplinari della Produzione Integrata e adottando rigorosi sistemi di certificazione, dalla rintracciabilità di filiera alla certificazione qualitativa del prodotto. Oggi, nel segno della massima qualità accompagnata al minimo impatto ambientale, abbiamo brevettato una procedura di arricchimento su patate e altre colture orticole: un sistema basato su tecnologie innovative e proprietarie che massimizzano l’efficienza nel processo di assorbimento del Selenio, per un prodotto finale ottenuto con tecniche agronomiche ancora più efficaci ed eco-sostenibili”.

Selenella, patata 100% italiana, fonte di selenio, gustosa, nutriente e versatile, accessibile e sostenibile sia dal punto di vista ambientale che economico, oggi è una gamma completa di patate di alta qualità: la Classica, la Montanara, le Novelle e le Mini, ma anche Chips e gli Gnocchi. Completano la gamma le Carote Selenella, croccanti, gustose e nutrienti.