SERMAC PUNTA SUL SISTEMA DI VISIONE HDIA, ESOTICO STRATEGICO

Dopo l’installazione dell’impianto realizzato su misura per la cooperativa faentina Agrintesa, procede infatti a pieno ritmo il programma di sviluppo per il nuovo sistema di visione HDiA di Ser.mac, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di tecnologie innovative per la lavorazione, calibratura, selezione della qualità di oltre 30 tipologie di prodotti ortofrutticoli.

La collaborazione/interazione tra Ser.mac e Agrintesa ha prodotto un salto in avanti sia per la tipologia d’impianto (in particolare in termini di delicatezza), sia per l’innovazione messa a punto per la determinazione della qualità, insomma, un percorso intrapreso con obiettivi chiari sin dalla fase di progettazione.

Al Macfrut, Ser.mac è espositore (Padiglione B3, stand 78) e, soprattutto, sponsor del Tropical Fruit Congress. Ser.mac disponeva già di tecnologie e impianti per lavorazione del mango e dell’avocado operativi in Italia, Ecuador e Colombia.

Avocado e mango sono prodotti di alta gamma sempre più richiesti dal mercato ed è per questo che Ser.mac è sempre più consapevole di quanto, nel processo di selezione, l’accuratezza sia fondamentale, specialmente nell’identificazione della qualità. Le linee Ser.mac dedicate a questi frutti sono in grado di garantire ottimi risultati nella precisione del calibro, tramite sistemi ottici o a peso, valorizzando così la qualità del prodotto destinato al consumatore. Queste soluzioni inoltre favoriscono la riduzione dei costi di manodopera, maggiori margini di profitto e fedeltà dei clienti. Le calibratrici possono lavorare tutte le varietà di avocado e mango, sia in piccole produzioni sia in volumi maggiori, fornendo un’ampia gamma di soluzioni, a seconda delle singole esigenze. In aggiunta le linee sono versatili e possono calibrare anche altri tipi di frutta con forme rotondeggianti e grandezze simili a quelle dell’avocado e del mango. Ecco spiegata la sponsorizzazione al Tropical Fruit Congress in programma nelle giornate di giovedi 10 e venerdi 11 maggio al Macfrut.