CATENA SVEDESE VINCE PREMIO PER PRIVATE LABEL CON ORTOFRUTTA “MOSTRUOSA” DEDICATA AI BAMBINI

La quinta edizione del Fresh Produce Show and Congress di Londra si è conclusa da pochi giorni e la soddisfazione dei partecipanti è ancora ben tangibile sul web, in particolare sui social. Tanti gli spunti di riflessione e molte le opportunità di business suggerite dall’evento. Sintesi perfetta dello spirito che da sempre anima la manifestazione è l’assegnazione di un premio alla miglior campagna marketing dedicata ai bambini, un pubblico davvero esigente specialmente quando si tratta di frutta e verdura.

Quest’anno il riconoscimento è andato alla catena di supermercati svedese ICA per l’iniziativa dello scorso ottobre relativa al lancio di un’intera linea Private Label di ‘frutta e ortaggi mostruosi in tema Halloween’. La gamma includeva i ‘corpi di ragno’ (ovvero le patate blu), i ‘cuori di Dracula’ (barbabietole precotte), il ‘cervello di zombie’ (cavolfiori), e le ‘unghie di strega’ (carote viola).

“L’iniziativa è stata pensata per offrire alternative sane e divertenti alle caramelle o ai dolciumi tradizionalmente consumati ad Halloween dai più piccoli”, ha spiegato Maria Wieloch, senior manager ICA, alla consegna del premio. “La campagna – ha aggiunto – ha riscosso un enorme successo: le vendite hanno registrato un incremento dell’8% sulla media del periodo e l’attenzione dei media nazionali ed internazionali ha superato ogni aspettativa”.

Wieloch ha anche sottolineato l’importanza di abituare i palati al consumo di frutta e verdura fin dalla tenera età e quanto questo obiettivo sia più facile da raggiungere se la proposta è divertente e il packaging di forte appeal. “Stimolare la curiosità dei bambini è fondamentale e spiana la strada ai genitori nel presentare ai figli alternative sane”.

La scorsa settimana i vertici di ICA hanno deciso di replicare l’esperienza anche il prossimo Halloween ampliando la gamma con nuove proposte da brividi.

Chiara Brandi