L’ESTATE BIO DI ALCE NERO SI COLORA CON I POMODORI RUSTICI

I principali trend di consumo che prediligono la ricerca di prodotti freschi, salutari, gustosi, spingono Alce Nero, grazie alla esperienza pluriennale nel settore del socio Brio, a impegnarsi per offrire una gamma di prodotti che pone forte attenzione alla qualità e alle proprietà organolettiche dell’ortofrutta biologica, in grande crescita negli ultimi anni. Dai dati di mercato emerge infatti che il reparto ortofrutta bio può vantare, nell’ultimo anno, un incremento a valore del +8,8% e del +4% a volume dove l’ortofrutta confezionata bio Alce Nero registra un +41% a valore (+56% a volume) nello stesso periodo (Fonte: Nielsen Market*Track – A.T. Giugno 2018 – Iper+Super+Libero Servizio – Peso Imposto – Tot. Italia).

Per la stagione estiva Alce Nero offre una gamma di prodotti adatti a tutti i gusti come i Pomodori Rustici (https://www.alcenero.com/prodotti/verdura-frutta-uova/frutta-e-verdura-fresca/pomodoro-assortiti-biologici/): originale assortimento di varietà non comuni, gustosi ed aromatici, dalle diverse forme colorate.

I Pomodori rustici Alce Nero sono coltivati in Italia secondo agricoltura biologica e confezionati in pratiche vaschette in cartoncino 100% riciclato in formati da 650 grammi, ideali per piatti estivi, veloci e freschi, come insalate e pinzimoni.

“Innovare e allargare le produzioni condividendo i risultati lungo la filiera, questa è la nostra filosofia imprenditoriale nell’agricoltura biologica – ha commentato Tom Fusato, Direttore Commerciale di Brio  e di Alce Nero Fresco– È centrale il coinvolgimento dei nostri soci agricoltori, la diffusione della conoscenza dei valori del prodotto biologico presso le famiglie, la salvaguardia delle risorse naturali e il rispetto dell’ambiente nell’ottica di uno sviluppo sostenibile”.