PER IL MANDARINO ORRI VENDITE RADDOPPIATE

Orri raddoppia. Il mandarino di origine israeliana, coltivato principalmente a Valencia in Spagna, ha raddoppiato le vendite nel corso del 2018. Si sono toccate le 52mila tonnellate vendute. A Valencia i produttori hanno venduto 11.934 tonnellate di Orri, quasi il 23% del totale, con un fatturato raddoppiato rispetto all’anno precedente. Nel 2017 i volumi raccolti e venduti si erano fermati a 26 mila tons. Questa tipologia di mandarino punta soprattutto sulla shelf life – si può commercializzare da dicembre a maggio – dalla presenza di pochi semi e dalla facilità di sbucciarla.