PINK LADY, PREVISTO RACCOLTO A 195 MILA TONS (+9%)

Dopo un’annata storicamente debole, il raccolto delle mele in Europa si preannuncia molto elevato in questa stagione, con quasi 12,6 milioni di tonnellate (+36% rispetto all’anno precedente), 8 milioni delle quali sul mercato delle mele fresche. L’APLE prevede un raccolto di 195 000 tonnellate di Pink Lady® (+9% rispetto all’anno scorso), con una distribuzione equilibrata dei calibri e un elevato tasso zuccherino.

Gli obiettivi di questa stagione sono chiari: confermare i buoni risultati della scorsa stagione, consolidare gli sforzi sul Trade Marketing, ottimizzare le campagne di comunicazione. Questo allo scopo di adottare una strategia produttiva, promozionale e commerciale che punti a raggiungere una produzione di 275.000 tonnellate entro il 2025.

Pink Lady® a Fruit Attraction

Nell’attesa dei primi frutti previsti per la fine di ottobre, Pink Lady® dà appuntamento ai suoi partner al salone internazionale Fruit Attraction di Madrid, dal 23 al 25 ottobre 2018 (stand 10G01 nella hall 10).

Un’ottima opportunità per scoprire i piani strategici di questa stagione:

Aumentare servizi e progetti: Pink Lady® propone un’ampia gamma per soddisfare le diverse esigenze dei consumatori e dei clienti. Un esempio è rappresentato da Pinkids® che continua a crescere e vanta una nuova licenza Hotel Transylvania 3;

Proporre operazioni trade sempre più innovative e in linea con gli impegni responsabili del marchio. Per esempio: sponsorizzare un’arnia per scoprire il ruolo essenziale delle api nel frutteto o adottare un melo e seguirne l’evoluzione nel corso delle stagioni;

Personalizzare l’offerta per entrare in maniera più approfondita nello scenario locale e fidelizzare i consumatori con nuovi strumenti: packaging rinnovati (3 design esclusivi di shopper) e packaging specifici (occasioni ricorrenti e festa nazionale).