ORTO DI ELEONORA, ACCORDO IN ESCLUSIVA SUL MELONE PIEL DE SAPO SOROLLA

L’Orto di Eleonora ha firmato un accordo in esclusiva con la società sementiera spagnola Intersemillas per la produzione e la distribuzione del melone Piel de Sapo Sorolla.

Un melone, che, assicurano dall’azienda sarda, sarà apprezzato dai clienti per la lunga shelf life di 20 giorni, per il grado brix, e per il gusto unico che unisce il sapore di un melone Piel de sapo e quello di uno Charentais.

L’Orto di Eleonora ha già pensato al nuovo marchio chiamandolo “Corallo”, nome legato alla tipica colorazione arancione del melone, che richiama i cromatismi dell’oro rosso che impreziosisce i fondali della Sardegna.

“Il gusto di Corallo è estremamente accattivante, e la sua polpa è soda e consistente – afferma Marco Lotta (nella foto), responsabile commerciale di O.P. Agricola Campidanese. “Ha un grado brix di 16. Abbiamo fatto già delle prove di produzione questa estate e siamo molto soddisfatti. Tra 20 giorni raccoglieremo la prova che abbiamo in serra trapianti primi di agosto. Per il lancio vero e proprio si dovrà attendere il 2019. Siamo orgogliosi di essere stati scelti da Intersemillas. Tutti questi anni trascorsi ad investire su ricerca e qualità stanno dando grandi risultati, ci conferma che siamo sulla strada giusta”.