“DI MELA IN MELA”, SPOT TV DI MELINDA ALLA SCOPERTA DELLA VAL DI NON

Si chiama “Di mela in mela” il nuovo spot televisivo girato dal Consorzio Melinda che porterà gli italiani in viaggio attraverso la Val di Non, per scoprire come il territorio d’origine e i suoi elementi naturali come il sole, la pioggia e il vento che accarezza le mele, siano gli ingredienti speciali che rendono unica ogni mela Melinda. Unica come la popolazione che da secoli coltiva con amore la sua terra e si prende cura degli inimitabili frutti di queste vallate. Passando proprio “di mela in mela” e “di mano in mano”, il nuovo spot, declinato anche nelle versioni web, social e cinema, intende ribadire la leadership di Melinda per bontà e rispetto dell’ambiente.
Dopo una stagione che ha visto la natura meno generosa del solito con le Valli di Non e di Sole riducendone sensibilmente la produzione stagionale con una conseguente pausa a livello mediatico da parte di Melinda, quest’anno il raccolto è ritornato abbondante e di alta qualità permettendo al Consorzio di pianificare un ritorno sugli schermi in grande stile a partire dal 14 ottobre. La protagonista sarà proprio lei, la mela Melinda, che farà scoprire attraverso il suo sapore la passione di chi la coltiva e la vede crescere. Perchè quando si assaggia una Melinda è un po’ come se si assaporasse la storia di una Valle unica al mondo.
Il nuovo spot è realizzato per valorizzare territorio e popolazione in modo empatico e diretto eleggendoli a valori imprescindibili della bontà delle mele Melinda. “Una scelta chiara e decisa – dichiara Andrea Fedrizzi, responsabile marketing del Consorzio – contenuti di valore e una nuova carica di entusiasmo e positività inseriti in un  percorso ben preciso che nel nuovo spot unirà ogni singolo morso agli elementi naturali e umani che lo rendono così speciale. Realizzato con la nostra nuova agenzia creativa Nadler Larimer e Martinelli e con la casa di Produzione Big Mama, abbiamo affidato la regia a Carlo Sigon. Siamo certi che questo nuovo film aiuterà Melinda a ripartire dopo la stagione difficile messa alle spalle”, conclude Fedrizzi.
Melinda ritorna dunque a essere protagonista anche sui media con la giusta carica e con l’orgoglio profondo di un brand radicato nel cuore e nelle abitudini degli italiani. La messa in onda riguarderà tutte le reti nazionali e prevede oltre al classico spot, anche formati speciali di Adv come il “Product Placement”, il “BillBoard” e il “Superspot”, che permetteranno maggior visibilità grazie alla presenza del logo Melinda prima, dopo e durante i programmi.

Importante la programmazione prevista che comincerà con il nuovissimo formato “Palimbox” sulle reti Rai in avvicinamento al prime time, dopo una breve sintesi del Palinsesto serale, nel quale lo spot e il logo Melinda saranno inseriti nella cornice del format e completeranno il momento pubblicitario augurando buona visione.

Saranno oltre 3.000 gli spot da 30” e 15”, la metà dei quali in onda in “Prime Time”, la fascia di ascolti più pregiata e che anche grazie ai formati speciali permetteranno la presenza in TV al brand Melinda fino alla metà di dicembre.  La programmazione, che garantirà oltre 2.000 Grp, sarà poi arricchita da testimonial speciali quali Gerry Scotti e Flavio Insinna che su Canale5 e Rai1, attraverso delle telepromo durante i loro seguitissimi programmi “Caduta Libera” ed “Eredità”, aggiungeranno valore e contenuti al palinsesto di Melinda.
La ciliegina sulla torta è rappresentata da ben 38.976 spot in onda sui grandi schermi di 797 sale cinematografiche in ogni regione italiana dal 18 ottobre al 7 novembre.

 

MELINDA A POMARIA (13-14 OTTOBRE)

Nel frattempo Melinda anche quest’anno sarà protagonista a Pomaria, una delle più importanti manifestazioni che si svolgono in territorio Trentino, giunta alla sua 14esima edizione. La grande festa annuale della mela, quale regina della Valle, si svolgerà a Cles il 13 e 14 ottobre con un programma ricco di appuntamenti che spazieranno dalla ristorazione, ai mercatini fino alla cultura alimentare. L’intera cittadina farà da sfondo all’evento, coniugando tradizione e paesaggio della Valle a quello che è il più grande e famoso rituale di celebrazione del frutto orgoglio di questa terra.

Per conoscere i moltissimi sapori che i vari tipi di mela sanno regalare, MondoMelinda – il centro visitatori del Bollino Blu – offrirà tour guidati alla scoperta delle curiosità sulla melicoltura e sulle fasi di lavorazione del prodotto. Nei due giorni dedicati all’evento sarà inoltre possibile assaggiare direttamente caldi da forno lo strudel Melinda e la novità Melamore, il buonissimo crumble firmato Melinda.

Una delle più importanti novità del 2018 è il Golden Theatre che, inaugurato di recente, offre agli spettatori una spettacolare visita virtuale nel cuore della Terra dove, nelle Celle Ipogee, all’interno di grotte scavate nella roccia Dolomia, in una futuristica struttura che funge da frigorifero naturale che rispetta l’ambiente e mantiene intatta la qualità delle mele Melinda, viene conservata la frutta in ambiente ipogeo e in condizioni di atmosfera controllata.

Melinda presenzierà a Pomaria anche con il tradizionale mercato rionale, dove sarà possibile acquistare il libro “Cucina & Magia” realizzato dallo chef Cristian Bertol, volto noto de “La Prova del Cuoco” di Rai1, in collaborazione con Antonio Casanova. Bertol, che ha scelto le mele Melinda per le sue numerose ricette, sarà anche protagonista di uno show cooking nella giornata di domenica.

Il Consorzio sarà poi presente con un grande stand nella piazza principale, dove si potranno gustare e acquistare le mele migliori del Trentino, godendo dell’intrattenimento della simpatica mascotte Melinda, la maxi mela più amata dai bambini. Altra novità di questa edizione è la possibilità esclusiva di assaggio delle “varietà del futuro” e cioè di tutte le nuovissime mele che caratterizzeranno la nuova offerta di Melinda nei prossimi anni tra le quali SweeTango, Gradisca, Morgana, Isaaq e Galant e Kissabel, la mela rossa fuori ed anche dentro!