ASSOFRUIT SODDISFATTA DA FRUIT ATTRACTION

“Esperienza internazionale che ha confermato le aspettative, di certo non sono gli stessi numeri di Berlino ma l’affluenza c’è stata e anche la possibilità di incontrare di persona clienti e partner, sia aziendali che istituzionali, è stata favorita dalla buona gestione logistica dell’evento”, così Andrea Badursi (a destra nella foto), direttore generale Asso Fruit Italia e Francesco Nicodemo (al centro nella foto), presidente dell’omonima organizzazione di produttori hanno commentato la tre giorni a Madrid in occasione del Fruit Attraction giunto alla sua decima edizione.

E, ancora, Badursi: “Asso Fruit Italia continua a coltivare la sua vocazione internazionale, sempre alla ricerca di nuovi mercati e contatti istituzionali con i quali stabilire filiere virtuose e agevolare la creazione di opportunità al servizio delle aziende agricole, della tutela del reddito dei produttori e chiaramente nel supremo interesse del consumatore finale”.

Ha poi aggiunto: “Abbiamo voluto, in questa occasione, come già accaduto in altre, portato con noi anche il territorio e la sua promozione. Ricordiamo infatti che il 2019 è ormai arrivato, infatti nel nostro stand campeggiava l’immagine della città di Matera che come è noto è Capitale Europea della Cultura 2019”.

E, infine: “Anche questa esperienza ci ha visti accanto a Italia Ortofrutta – unione nazionale, realtà consolidata e attiva sul versante dell’aggregazione in cui crediamo e che con impegno quotidiano attuiamo”.