INTERPOMA: UNISORTING PROTAGONISTA CON LE TECNOLOGIE PER MELE E PERE

Unisorting, realtà del Gruppo Unitec specializzata nella progettazione e realizzazione di tecnologie altamente performanti e innovative per tutte le fasi della lavorazione di mele e pere, è presente fino a domani a Interpoma, la fiera internazionale in corso a Bolzano. Protagonista della partecipazione di Unisorting è la tecnologia Unical 8.0 con sistema Apples Sort 3, la soluzione che, mediante telecamere dedicate ad altissima risoluzione, permette di classificare la qualità interna ed esterna di qualsiasi varietà di mela. Questa tecnologia, presente allo stand Unisorting, permette di classificare le mele con estrema precisione e affidabilità e secondo una molteplicità di parametri: qualità interna, qualità esterna, difetti di forma, oltre ai più classici calibro e colore, nelle differenti percentuali presenti su ogni frutto.

Sono già diverse le Centrali ortofrutticole che si sono affidate alla tecnologia Unisorting del Gruppo Uniec per migliorare l’affidabilità della lavorazione e classificazione delle mele e garantire ai propri clienti un maggiore livello di qualità coerente ad ogni fornitura. Tra queste, Sad Gigant, Centrale ortofrutticola russa che da quasi novant’anni svolge un ruolo di grande rilievo nel settore della frutticoltura russa, che per la lavorazione e classificazione della qualità delle sue mele ha acquistato una linea a 6 canali dotata della tecnologia Apples Vision 2. Un’altra importante realtà che ha scelto la tecnologia Unisorting per garantire ai propri clienti forniture di mele con classi di qualità sempre più coerenti tra quanto promesso/concordato e quanto poi consegnato è Solfrutta, affermata azienda piemontese operante da quasi trent’anni nel settore ortofrutticolo a livello nazionale e internazionale. Solfrutta ha recentemente acquistato una linea per mele a 4 canali equipaggiata con la tecnologia Unical 8.0 con sistema Apples Sort 3.

A rendere questa tecnologia la candidata ideale per consentire alle Centrali ortofrutticole di raggiungere i massimi livelli di efficienza, competitività e, quindi, redditività, è il suo contenuto tecnologico estremamente innovativo. Unical 8.0 con sistema Apples Sort 3, infatti, oltre a essere in grado di classificare la qualità interna ed esterna delle mele con un’affidabilità senza precedenti, è una tecnologia estremamente delicata, capace di mantenere perfettamente inalterata l’integrità e le caratteristiche organolettiche delle mele.

Inoltre, Unical 8.0 garantisce il rispetto delle norme di sanificabilità più elevate ed è quindi – informa una nota aziendale – in grado di evitare e ridurre la contaminazione del prodotto: è stata progettata per essere sanificabile al 100% e detiene la certificazione dei requisiti di punibilità dell’Ente Bureau Veritas (EHSR 2.1 della Direttiva Macchine 2006/42/CE). Unical 8.0 inoltre coniuga massima produttività e facilità d’uso anche negli spazi più ristretti.

La presenza di Unisorting alla Fiera di Bolzano è focalizzata anche su un’altra tecnologia: Uni 9.0 Pear con sistema Pears Sort 3, l’innovativa tecnologia per la rilevazione delle differenti classi di qualità delle pere. A beneficiare dall’adozione di questa nuovissima tecnologia è stata recentemente la Centrale ortofrutticola statunitense Diamond Fruit Growers. Il 16 luglio 2018, all’interno di uno degli stabilimenti di Diamond, situato presso la Hood River Valley nello stato dell’Oregon, è stato inaugurato un impianto a 18 canali dotato della tecnologia Unisorting di UNITEC Uni 9.0 Pear con sistema Pears Sort 3 per la rilevazione delle differenti classi di qualità delle pere. Si tratta del primo impianto al mondo completamente dedicato alla lavorazione e alla classificazione della qualità delle pere, con visione del 100% della superficie di ogni frutto. In una lunga intervista, il presidente di Diamond Garcia ha dichiarato che i risultati della tecnologia hanno non solo atteso, ma superato le aspettative, sotto tutti i punti di vista: “Se la tecnologia di UNITEC ha soddisfatto le nostre aspettative? Senza alcun dubbio. In realtà ha superato le nostre aspettative, su tutti gli aspetti. I volumi di produzione hanno superato le nostre aspettative, l’omogeneità nella classificazione della qualità ha superato le nostre aspettative, l’omogeneità della calibratura ha superato le nostre aspettative, la loro professionalità ha superato le nostre aspettative. Non c’è un aspetto della collaborazione con UNITEC che non abbia superato le nostre aspettative”.

Il sistema Pears Sort 3 di cui Uni 9.0 Pear è equipaggiata è una vera e propria avanguardia tecnologica: rileva le differenti classi di qualità delle pere con una precisione e una affidabilità – sostiene l’azienda – senza precedenti. È inoltre un sistema estremamente delicato, che permette una classificazione non invasiva e nel pieno rispetto delle caratteristiche organolettiche delle pere.

Nuova realtà nel panorama delle tecnologie per l’ortofrutta, Unisorting Srl nasce per forte volontà di Unitec SpA di offrire alle Centrali ortofrutticole specializzate nella produzione e lavorazione di mele, pere, datteri, cipolle e patate soluzioni tecnologiche e innovative al servizio del miglioramento dei processi di lavorazione di questi prodotti. Unisorting progetta e realizza al proprio interno le tecnologie dedicate a ogni fase del processo di lavorazione di questi specifici prodotti (dallo svuotamento, al confezionamento, incluse la pallettizzazione e la reggiatura, passando per le fasi centrali di calibratura e classificazione della qualità) con l’obiettivo della riduzione dei costi di lavorazione e confezionamento e della semplicità di utilizzo, nel pieno rispetto della delicatezza di ogni frutto.  Il tutto supportato da un efficiente e professionale service, frutto dell’impegno e dell’esperienza consolidata negli anni da Unitec, in grado di assistere con competenza il cliente in ogni sua necessità.