MAC FRUIT ATTRACTION CHINA, ATTO SECONDO: “RISCONTRI POSITIVI”

Macfrut si conferma hub d’ingresso per il mercato cinese. Trait d’union è Mac Fruit Attraction China, giunta alla seconda edizione, in programma a Shanghai fino a oggi, venerdì 23 novembre. Una quindicina le aziende del nostro Paese presenti in questa manifestazione internazionale, realizzata nell’ambito di Horti China, in rappresentanza di diversi segmenti della filiera: produzione (in particolare il kiwi, unico prodotto ortofrutticolo esportabile in questo momento insieme agli agrumi), macchinari del pre raccolta (tecnologie in serra e in pieno campo) e post raccolta.

“Positivo il riscontro delle aziende presenti alla fiera – spiega Sofia Siepi, dell’ufficio estero di Macfrut – Il mercato cinese non è semplice ma prospetta grandi potenzialità, soprattutto nell’ambito delle tecnologie, di cui il nostro Paese è leader mondiale. E’ interessante notare come le aziende presenti in questa edizione portino avanti approcci e contatti instaurati nella prima edizione di Mac Fruit Attraction, a testimonianza dell’importanza di questo appuntamento fieristico”.

Mac Fruit Attraction China è realizzata da Cesena Fiera e Fiera Madrid in collaborazione con Vnu Exibition Asia. Macfrut è presente nell’area internazionale insieme a Olanda, Francia, Turchia, e numerosi Paese dell’East Asia.