MELE, NELLA VALLE DEL KASHMIR (INDIA) LA NEVE DANNEGGIA IL RACCOLTO

Forti nevicate hanno colpito la valle del Kashmir in India, dove non era ancora stata effettuata la raccolta su circa il 30% dei meli. I danni immediati (frutti congelati, rami rotti, alberi sradicati) sono così gravi che è minacciata anche la produzione di mele nei prossimi anni.

Da quasi dieci anni non si registravano nevicate a novembre nella valle del Kashmir. Quest’anno, all’inizio del mese, sulla zona si sono abbattute intense nevicate che hanno bloccato la raccolta delle mele, interrompendo il servizio per diversi giorni.

I danni sono significativi e gli operatori del settore stimano che la produzione di mele nella valle potrebbe calare del 20-30% l’anno prossimo. Nella valle si produce frutta su una superficie di 144.825 ettari.

(Credit foto 1: Waseem Andrabi/ HT Phot)

(Credit Foto 2: firstpost.com/india)