L’ORTOMERCATO DI MILANO COMPRA FOODY, LA MASCOTTE DI EXPO 2015

L’Ortomercato di Milano sarà “Foody“. L’ex mascotte di Expo 2015, disegnata da Disney con protagonisti 11 prodotti ortofrutticoli, è stata acquistata per 50 mila euro da Sogemi, la società di gestione del centro agroalimentare meneghino. “Foody sarà la nostra voce”, spiega al Corriere della Sera Cesare Ferrero, presidente di Sogemi. “Sarà lui d’ora in poi a parlare di quel che succederà lungo il nostro percorso di sviluppo. Sarà un marchio di luogo”. Foody, si legge sempre sul Corsera, potrebbe anche diventare un marchio concesso anche ai dettaglianti e ai ristoranti che si forniscono all’Ortomercato.

In questo contesto prosegue la strada della riqualificazione dei mercati generali, prevista entro il 2020 con il rinnovamento dei padiglioni che ospitano i grossisti ortofrutticoli.

Nel piano di crescita, spiega Cesare Ferrero al quotidiano milanese, prevede anche la realizzazione di “un business centre, laboratori di analisi del cibo, corsi di cucina e molto altro, per trasformare quel luogo in un hub agroalimentare”.

Oltre a Foody, è pronto l’ingresso di un nuovo marchio dedicato al mercato del pesce: si chiamerà Mim, Mercato ittico milanese.

(fonte: Corriere della Sera)