ESSELUNGA APRE A MILANO DIALOGANDO CON I CLIENTI: SPAZI ANCHE PER IL CO-WORKING

Nuova apertura per Esselunga a Milano: in viale Famagosta, su due piani, e, per la prima volta, con tanto di postazioni dedicate al co-working negli spazi del Bar Atlantic. Nel negozio, su una superficie di 2.500 metri quadri, lavoreranno 137 persone, di cui 75 neoassunti. Immancabile ovviamente il reparto ortofrutta con un’offerta di oltre 500 prodotti.
Efficiente dal punto di vista energetico, l’Esselunga di viale Famagosta, 157esimo negozio della catena, è la terza apertura del 2018, dopo quelle di Pistoia Porta Nuova e Vimercate, come ricorda l’agenzia Adn Kronos. Nell’ambito dei lavori, Esselunga ha “riqualificato l’area circostante realizzando una rotatoria, un nuovo percorso ciclabile lungo la via Palatucci e una piazza pubblica con fioriere e porticato”. E’ stata poi ripristinata la piazza esistente in corrispondenza dell’uscita della Metro e sarà realizzato e ceduto all’amministrazione comunale anche un edificio destinato a residenza sociale temporanea. Al suo interno, anche spazi dedicati al Municipio.
Il nuovo negozio, progettato dallo Studio Nonis, si estende su due piani: all’interno del complesso i clienti troveranno il Bar Atlantic, quinto di nuova generazione. Nel bar, sono disponibili per la prima volta postazioni di co-working e un assortimento take away ancora più ricco, dedicato a ogni momento della giornata, dalla colazione fino alla cena. L’Esselunga sarà aperta dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 21, la domenica dalle 9 alle 20.