ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PORTI, MILÀ PRONTO PER IL TERZO MANDATO

Il board dell‘Associazione internazionale dei porti, la Iaph (International association of ports and harbors) ha chiesto “all’unanimità” al presidente Santiago Garcia Milà (nella foto) di restare per un terzo mandato. Lo ha annunciato in un messaggio su youtube lo stesso Milà, che è anche vice managing director dell’Autorità portuale di Barcellona. “Dall’essere storicamente un’organizzazione piuttosto cerimoniale dobbiamo evolverci in un’organizzazione commerciale moderna, che lavora per il bene dei propri membri. Questa è stata una delle ragioni principali della riforma di Iaph iniziata alcuni anni fa” e il lavoro deve proseguire, ha ricordato nel proprio messaggio. Milà ha ricordato alcuni dei principali obiettivi dell’associazione, rinviando sopratutto alla prossima World port conference, organizzata ogni due anni dall’associazione e prevista quest’anno in Cina a Guangzhou (dal 5 all’11 maggio).
All’evento sono attesi oltre mille rappresentanti delle amministrazioni portuali e delle aziende del settore. La Iaph World port conference nel 2009 si era tenuta a Genova, in collaborazione con l’Autorità portuale di Genova.

(fonte: Ansa)