PROTAGONISTI, IL SALUTO DEL SOTTOSEGRETARIO PESCE

Nonostante non sia potuta partecipare all’evento Protagonisti dell’ortofrutta italiana (leggi news), Alessandra Pesce (nella foto), sottosegretario al Mipaaft, Ministero delle Politiche agricole e del Turismo, ha inviato una lettera al direttore del Corriere Ortofrutticolo Lorenzo Frassoldati, che riportiamo integralmente.

Desidero innanzitutto complimentarmi per questo encomiabile evento al quale sono stata impossibilitata a partecipare, e le chiedo cortesemente di estendere i miei saluti agli organizzatori, ai relatori, agli imprenditori premiati e a tutti i convenuti.

Oggi si premia la professionalità, lo spirito di iniziativa e la volontà degli imprenditori che, nel corso dell’anno da poco terminato, si sono distinti in un settore fondamentale per la nostra agricoltura e per la nostra economia nazionale.

È di questi imprenditori che la filiera ortofrutta ha bisogno, una filiera competitiva e dinamica a cui bisogna guardare come modello, senza dimenticare però la necessità di sostenere la valorizzazione della filiera, attraverso il rafforzamento dell’aggregazione e la migliore organizzazione dell’offerta, , l’apertura di nuovi mercati, la rimozione delle barriere fitosanitarie, maggiori investimenti in ricerca e innovazione, l’aumento dei controlli e la crescente attenzione alla sostenibilità e ai consumatori.

Un primo confronto su questi temi c’è stato nel Tavolo di filiera convocato a settembre scorso e richiedo, come di consueto, la collaborazione di tutti gli operatori affinché, insieme all’impegno del Ministero, si possano proseguire i lavori per raggiungere questi importanti obiettivi.

Voglio qui ricordare il finanziamento del Catasto delle produzioni frutticole nazionali approvato nell’ultima legge di Bialcnio, strumento invocato dal settore e mio primo risultato per il potenziamento dell’ortofrutta italiana, ossatura portante della nostra agricoltura.

Colgo l’occasione per inviare a Lei, a tutti i partecipanti e, in particolare, ai vincitori del concorso “I protagonisti dell’Ortofrutta” i miei più cordiali saluti.

Alessandra Pesce