CAMBIARE LA PERCEZIONE DELL’IMBALLAGGIO, LA SFIDA DI POLYMER LOGISTICS

In occasione della fiera Fruit Logistica tenutasi a Berlino dal 6 all’8 febbraio, Polymer Logistics ha celebrato i suoi primi 25 anni di attività presentando a livello internazionale le ultime innovazioni introdotte sul mercato e contestualmente ha voluto celebrare la ricorrenza con la presentazione di una nuova immagine e un nuovo logo aziendali.

Si tratta di un cambiamento che se da un lato intende riaffermare le prerogative di flessibilità ed innovazione che l’azienda ha sempre perseguito, dall’altro vuole rappresentare l’impegno per lo sviluppo e l’introduzione di nuove tecnologie nel settore dell’imballaggio in un momento in cui il packaging non deve rappresentare solo un fondamentale elemento di comunicazione e marketing sul punto vendita ma anche uno strumento chiave per la tracciabilità ed il monitoraggio dei prodotti in tutta la supply chain.

In questi anni, la più incredibile innovazione introdotta da Polymer Logistics sul mercato è consistita nel lancio delle Soluzioni Integrate Effetto Legno (cassette abbattibili ed espositori). L’azienda è stata infatti la prima ad introdurre gli imballaggi e le soluzioni espositive effetto legno (wood look) nel mercato dei prodotti deperibili (ortofrutta in particolare), così facendo contribuendo a migliorare in maniera significativa l’esposizione ed il look fresco e genuino dei punti vendita, la shopping experience, la razionalità, funzionalità e fruizione del reparto ortofrutta, garantendo considerevoli aumenti del sell out.

“Adesso – dichiara Gian Paolo Mezzanotte (nella foto), managing director di Polymer Logistics Italia – unitamente a rafforzare queste linee di prodotto, stiamo investendo per lo sviluppo di soluzioni sostenibili che cambino la percezione e l’utilizzo dell’imballaggio. Stiamo parlando della predisposizione di imballaggi ad alto valore aggiunto che soddisfino le nuove domande e sfide che il mercato pone, e per questo motivo l’azienda ha integrato una nuova divisione specializzata nella ricerca e sviluppo di innovative soluzioni tecnologiche che, basate sulla Internet of Things (IoT), permettano di perseguire la digitalizzazione della supply chain apportando valore al portafoglio dei nostri prodotti”.

“Siamo all’inizio di un nuovo percorso progettuale – precisa Mezzanotte – e siamo convinti che il mercato desidera sfruttare i vantaggi che le nuove tecnologie possono garantire attraverso i dati e le informazioni collegabili alla circuitazione dell’imballaggio nelle filiere logistiche, vantaggi che consistono non solo nella perfetta tracciabilità delle attrezzature stesse ma anche nella visibilità degli stock e dei prodotti in tempo reale, nella geo-localizzazione degli stessi, nelle informazioni relative a temperature e condizioni di trasporto, e altro ancora. Questi servizi aiuteranno i retailers a ridurre i rischi di business, a risparmiare soldi, a creare nuovi flussi economici e di fatturato”.

La nuova immagine aziendale di Polymer Logistics non vuole solamente riflettere il carattere dinamico e tecnologico dell’azienda ma anche i suoi valori fondanti: impegno, ascolto e sviluppo, innovazione, visione, eccellenza, flessibilità e sostenibilità.

“L’azienda è cresciuta tanto in questi anni sia in Italia che negli altri Paesi in cui opera, anche a livello finanziario, e questo cambio di immagine aziendale – conclude Mezzanotte – è un’ulteriore tappa volta a testimoniare un costante impegno per l’innovazione e lo sviluppo di soluzioni intelligenti ed ad alto valore aggiunto che permettano ai nostri clienti di migliorare la propria competitività, rendendo Polymer Logistics un partner unico”.