AMAZON, AL VIA IL SERVIZIO DEDICATO ALLE START UP AGROALIMENTARI

Al via il programma “Start-up e piccoli produttori” promosso da Amazon. L’iniziativa, che al momento sarà attivo solo a Milano, è dedicata alle imprese del comparto agroalimentare, chiamate a promuovere i loro prodotti attraverso il canale Prime Now sulla platea di clienti del capoluogo lombardo. Questi ultimi, infatti, potranno testare le eccellenze rigorosamente Made in Italy prodotte dai piccoli produttori nazionali. Il progetto rappresenta un’opportunità per le piccole aziende nazionali, che potranno accedere a strumenti di business intelligence e usufruire del servizio di consegna rapida.

A partecipare saranno le imprese dell’agroalimentare nate da non più di 5 anni, con un fatturato inferiore ai 10 milioni di euro e attive nel commercio di prodotti totalmente Made in Italy. Le imprese che partecipano al progetto, inoltre, avranno a disposizione tre settimane di presenza su Prime Now a Milano, adoperando un tool di metriche marketing e commerciali per monitorare il livello di apprezzamento dei propri prodotti da parte della clientela.

Tra i primi produttori a prendere parte all’iniziativa, figurano il produttore pugliese di olio extra vergine d’oliva Frantoio Muraglia, la torrefazione biologica siciliana Morettino, la start-up My Cooking Box, l’azienda pugliese Pralina attiva nella produzione di zuppe e vellutate, il produttore di cioccolato di Modica Sabadì.