PRATICHE SLEALI, PALLOTTINI: “DIRETTIVA UE TUTELA PRODUTTORI E CONSUMATORI”

“Una Direttiva molto importante quella che è stata votata questa mattina a Strasburgo dall’Assemblea europea, che aumenta da 8 a 16 le pratiche commerciali sleali in ambito agroalimentare.  Una decisione fondamentale, che andrà a tutelare soprattutto i produttori più piccoli, gli agricoltori e i consumatori”.

È quanto dichiara Fabio Massimo Pallottini (nella foto), presidente di Italmercati.

“La nostra rete – aggiunge Pallottini – è impegnata profondamente nel tentativo di tutelare il lavoro di tutte le realtà che operano all’interno dei nostri Mercati e siamo convinti che questa Direttiva ci aiuterà in questo senso. Ciò a cui teniamo di più è la corretta circolazione delle merci e l’eccellenza dei prodotti agroalimentari, per questo riteniamo che queste nuove regole permetteranno di avere un controllo migliore. Ora il prossimo passo sarà fare in modo che ogni Paese recepisca queste indicazioni, a partire dall’Italia che rimane ancora il fiore all’occhiello dell’agroalimentare”.