VENDUTI OLTRE 262 MILA CHILI DI LIMONI PER LA RICERCA

262.500 chili di limoni, pari a 525.000 retine vendute che si traducono in sette borse di ricerca per un valore di 210mila euro raccolti in favore della ricerca scientifica. Questi i numeri dalla terza edizione promossa da Citrus l’Orto Italiano in favore di Fondazione Umberto Veronesi  – quest’anno dal 3 al 16 marzo –  dei I Limoni per la Ricerca*, che si conclude con un esito decisamente positivo.

Segno fiducioso del crescente impegno della comunità dei consumatori ma anche dei supermercati “generosi” (così ci piace definirli) che hanno aderito all’iniziativa, ad un sostegno che possa essere davvero concreto. Ancor più se a permetterlo è un gesto quotidiano e necessario come quello di far la spesa. Le borse saranno destinate alla ricerca scientifica nel campo della nutrigenomica, scienza che studia il rapporto fra genoma e dieta e, quindi, alimentazione, tema a sostegno del quale Citrus l’Orto Italiano è da anni molto attivo.

 

*I Limoni per la Ricerca vengono venduti in tutta Italia, nei punti vendita aderenti, a un prezzo unitario di 2,00 euro a retina, di cui 40 centesimi destinati a finanziare le borse di ricerca.

Nella foto: Marianna Palella, Ceo di Citrus con Paolo Veronesi