ALIS, CON INTERMODALITÀ STRADA-MARE NEL 2018 ABBATTUTE 1,2 MILIONI DI TONS DI CO2

Grazie all‘intermodalità strada-mare nel 2018 sono state imbarcate su direttrici intermodali e di cabotaggio nazionale ed internazionale superiori ai 600 km, circa 1,5 milioni di camion, pari a 40 milioni di tonnellate di merci in meno trasportate sull’intera rete stradale nazionale, con un abbattimento delle emissioni di Co2 di 1,2 milioni di tonnellate. È quanto emerge dallo Studio ‘Trasporti e logistica: Alis studia l’economia insulare’ del centro studi Alis. “Lo studio contiene una dettagliata analisi sull’evoluzione dei traffici in Sicilia e in Sardegna e sul relativo impatto per l’economia del cluster Alis”, spiega il presidente dell’Associazione Logistica dell’intermobilità sostenibile, Guido Grimaldi (nella foto). “Sono emersi dati significativi per cui in un quadro economico internazionale che ha mostrato persistenti segnali di debolezza ed instabilità con segnali chiaramente recessivi il settore dei trasporti e della logistica ha riportato in controtendenza numeri decisamente positivi”.

Leggi qui il report completo di Alis