BRUNI RICORDA SCHIAVELLI, “COMBATTENTE DELLA RISCOSSA DEL SUD”

Paolo Bruni, presidente di CSO Italy, ha così commentato la prematura scomparsa del presidente di UNAPROA Antonio Schiavelli: “La triste notizia mi è giunta come una sassata in fronte. Sapevo che Antonio non stava bene, ma sinceramente non pensavo che le condizioni fossero così precipitate. Con la scomparsa di Antonio Schiavelli se ne va un pezzo di signorilità dell’agroalimentare  nazionale e certamente un combattente con la C maiuscola della riscossa del Mezzogiorno d’Italia.”

Bruni aggiunge: “Lo conobbi tanti anni fa quando  tutti eravamo più giovani, io ero vicepresidente dell’UNAPROA, lui un autorevole rappresentante dell’ortofrutta calabrese. Mi colpirono il suo solare entusiasmo, la sua grande cultura e la scioltezza del linguaggio. Mentre parlava sapeva letteralmente incantare gli uditori. Negli ultimi anni ci eravamo visti più di rado ma quando ci incontravamo ricordavamo sempre tutte le battaglie fatte insieme per cercare di valorizzare l’ortofrutta italiana”.

(Nella foto Paolo Bruni con Cesare Bellò che, negli ultimi anni, è stato un importante figura di collegamento tra il CSO e l’UNAPROA presieduta da Antonio Schiavelli).