RUTIGLIANO (BARI): GIACOMO SUGLIA VINCE IL GRAPPOLO D’ARGENTO 2019

Giacomo Suglia ha vinto il “Grappolo d’Argento Città di Rutigliano 2019”. Il premio, giunto alle 21esima edizione e promosso dall’Assessorato comunale all’Agricoltura per valorizzare l’uva da tavola quale prodotto di eccellenza del territorio del sudest barese, è stato ritirato dal presidente di Apeo, l’associazione produttori ed esportatori ortofrutticoli pugliesi, nella città pugliese lo scorso 21 maggio alla presenza delle autorità locali.

Suglia, vice presidente nazionale di Fruitimprese, è anche amministratore unico di Ermes, azienda di Noicattaro di produzione e commercio di frutta in Italia e all’estero, nonché componente del Tavolo tecnico istituito al Mipaaft per la competitività del settore ortofrutticolo italiano.

La giuria del premio (formata da rappresentanti istituzionali, esponenti di rilievo dell’imprenditorialità agricola e commerciale italiana, della ricerca scientifica e del mondo della comunicazione) ha dunque assegnato il premio a Giacomo Suglia che da oltre venti anni è impegnato, si legge nella motivazione, “nella valorizzazione dell’immagine dell’ortrofrutta pugliese nel mondo, contribuendo attivamente con la Regione e Unioncamere Puglia alla creazione di stand unici ad importanti fiere internazionali di settore, come Fruit Logistica di Berlino e Fruit Attraction di Madrid”.

nella foto Giacomo Suglia durante la premiazione