GASBARRINO LASCIA UNES, ROSSELLA BRENNA NUOVO AD

Tutto in poche ore, tra la sera del 24 luglio e la sera del 25. Atto primo: dimissioni, inaspettate, dopo quasi 14 anni di successi inanellati uno dopo l’altro, di Mario Gasbarrino da amministratore delegato del Gruppo Unes, che gestisce le insegne U2 Supermercato, U! e Il Viaggiator Goloso. Atto secondo: una donna scala le posizioni e da direttore vendite diventa il nuovo AD del Gruppo: è Rossella Brenna.

Sotto la guida di Gasbarrino, Unes ha raddoppiato il fatturato e raggiunto gli oltre 190 (considerando i franchising) punti vendita tra Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna e i 2.900 dipendenti. L’esercizio 2018 si è chiuso con un fatturato totale di 1 miliardo e 7 milioni di euro lordi, numeri che nel 2019, stando ai dati del primo semestre, dovrebbero essere ulteriormente superati.

Ma allora, cosa è successo?
Poco si sa. L’azienda e lo stesso Gasbarrino parlano di “scelta consensuale”. Lui aggiunge poche parole: “Un’esperienza fantastica, vorrò sempre bene al  presidente Marco Brunelli”. Quindi ci vorrà forse qualche giorno per saperne di più.

Da parte sua il nuovo AD Rossella Brenna ha dichiarato oggi: “Accolgo questa nomina con estrema riconoscenza per la fiducia accordatami dal signor Brunelli e dal Gruppo Finiper, sono sinceramente onorata. Si tratta di una grande sfida, quella di proseguire il lavoro fatto in questi 14 anni con Mario Gasbarrino, che ringrazio sentitamente per la guida che ha saputo darci. Sono cosciente del privilegio che avrò: quello di poter guidare un’azienda che si è distinta in questi anni per i risultati conseguiti e per la velocità di movimento. Sono entusiasta di affrontare questa nuova avventura professionale insieme a tutta la squadra Unes”.

Da oltre 15 anni nel Gruppo, Rossella Brenna è stata direttore marketing dal 2004 al 2013 e quindi appunto direttore vendite dal 2013 al 2019.

Dalla creazione di U2 Supermercato e della sua formula Every Day Low Price, alla partnership con Amazon, passando per l’evoluzione di il Viaggiator Goloso da marca privata a insegna, lo sviluppo di Unes è stato davvero notevole tanto da essere oggetto di studio.