METIS, AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA

Frutto dell’incrocio naturale tra susino e albicocco, disponibile in tre varietà (Safari Star, Oxy Solar e Sunset Sky ), prodotta nelle terre dell’Emilia Romagna (in special modo nei comuni di Faenza e Ravenna) e del Sud Italia, Metis® si propone sul mercato quale stone fruit in grado di soddisfare le esigenze del consumatore più evoluto da fine Luglio a Novembre.

Un prodotto unico supportato da attività di comunicazione e posizionamento del brand volte a presentarne le peculiarità e invogliarne l’assaggio.

Con circa 4.000 tonnellate di prodotto, ed una compagine commerciale che vede Minguzzi e Granfrutta Zani impegnate nella commercializzazione in Italia e all’estero, la campagna 2019 si prospetta di elevato livello qualitativo e con obiettivi votati allo sviluppo del mercato.

Si è provveduto a lavorare sul fronte della comunicazione digital attraverso il lancio della nuova pagina facebook e Istagram con una campagna all’insegna de “la Prima Volta”, con un taglio innovativo, giovane e coloratissimo ed il lancio a supporto di un gioco-concorso rivolto al consumatore, in grado di generare traffico a scaffale, creare interazioni virtuose tra on e off line sostenendo la notorietà del brand.

Il presidio dei canali di vendita, forte delle partnership attivate sul fronte GDO e su quello dei mercati, vedrà la realizzazione di un fitto piano trade marketing con una presenza qualificata sui volantini promozionali, un calendario di attività di degustazione e distribuzione dei coloratissimi gadget targati Metis® in start-up e a settembre in occasione del back to school.

Tutti i consumatori italiani avranno modo di incontrare nel corso della stagione la bella Oxy Solar, di colore viola all’esterno e rosso intenso all’interno, l’avventurosa Safari Star, dalla pelle maculata e una polpa rosata e la passionale Sunset Sky, dal rosso vivo e polpa giallo brillante.

Un progetto unico nel panorama ortofrutticolo che valorizza l’eccellenza produttiva dandole sostanza a punto vendita anche grazie ai nuovi imballaggi declinati all’insegna di un nuovo mondo sensoriale tutto da scoprire.