ANDREA COMACCHIO NOMINATO DIRETTORE DI AGEA

Andrea Comacchio è il nuovo direttore dell’Agea, l’agenzia per le erogazioni in agricoltura. La nomina è avvenuta da parte del ministro del Mipaaft Gian Marco Centinaio. La carica affidata a Comacchio ha una durata triennale, fino al settembre 2022.

Andrea Comacchio

Laureato in scienze agrarie, Comacchio è già stato fra le altre cose il Responsabile delle Direzione competitività sistemi agroalimentari, dell’unità di progetto tutela produzioni e con diverse esperienze nell’ambito delle politiche agricole.

“Gli agricoltori italiani hanno bisogno di risposte concrete e tempi certi – commenta Centinaio. Fin dal mio insediamento come ministro mi sono impegnato per onorare il loro lavoro e la loro professionalità. Con la nomina di oggi (14 agosto, ndr) andiamo avanti in questa direzione, consapevoli che soltanto una squadra che lavora bene può rilanciare uno dei comparti trainanti del nostro made in Italy”.

La nomina è avvenuta in piena crisi di Governo (pochi giorni prima delle dimissioni dell’ex premier Conte) ha suscitato le immediate proteste del M5S che ha diffuso una nota in cui si afferma che “cercare di dare delle spiegazioni plausibili alle ultime azioni della Lega risulta impossibile. Proprio oggi (14 agosto, ndr) ecco l’ultima trovata, mentre il Paese rischia di andare a rotoli a causa dei loro giochini di convenienza, il ministro all’Agricoltura Gian Marco Centinaio, in quota Lega, invece di dimettersi pensa bene di firmare una nomina triennale, quella di Andrea Comacchio come Direttore dell’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura (AGEA)”.