BONDUELLE, CON LA GAMMA “LE INSALATE DEGLI AGRICOLTORI” PUNTA SU FRESCHEZZA, “LOCALISMO” E FILIERA CORTA

Il viaggio alla scoperta del piacere secondo Bonduelle continua. Si è svolto il quarto ed ultimo degli eventi dedicati al tema del piacere: il piacere di scoprire il volto della freschezza” insieme a “Le Insalate degli Agricoltori”.

“Le Insalate degli Agricoltori” Bonduelle è una gamma che porta a tavola i valori di trasparenza, origine e prossimità. Con questa offerta, Bonduelle celebra il localismo selezionando le varietà di insalate disponibili nelle zone di produzione più vicine ai suoi stabilimenti di San Paolo d’Argon (Bergamo) e Battipaglia (Salerno), garantendo la freschezza delle materie prime, rispettando la stagionalità del territorio e mettendo a disposizione dei propri consumatori un prodotto che passa dal campo alla busta in meno di 24 ore dalla raccolta.

L’evento è stato l’occasione per vivere l’esperienza di un viaggio all’insegna della passione e dell’impegno quotidiano di Bonduelle nel proporre un prodotto sinonimo di freschezza, qualità e di coinvolgimento di partner locali. Il tour ha permesso agli ospiti di assistere alle varie fasi di produzione de “Le Insalate degli agricoltori”, vivendo in prima persona il percorso che ogni giorno porta le insalate dal campo alla busta in meno di 24 ore.

Il viaggio di scoperta è iniziato dall’origine, visitando i campi de La Vallere, azienda agricola situata nelle vicinanze dello stabilimento Bonduelle di San Paolo d’Argon. Qui gli imprenditori agricoli Marco e Nicola Salera hanno raccontato come tutto ha inizio, mostrando i passaggi della coltivazione delle insalate. Gli ospiti hanno avuto modo di assistere alla raccolta, che avviene la mattina presto, alla selezione della materia prima e alla consegna allo stabilimento che dista pochi chilometri dai campi.

Andrea Montagna, amministratore delegato di Bonduelle

Assaporati i valori di naturalità, trasparenza, origine sicura delle materie, il percorso è continuato nel cuore dello stabilimento, dove avvengono i passaggi per la valorizzazione della materia prima, compreso il lavaggio e confezionamento.

Con “Le Insalate degli Agricoltori”, Bonduelle propone una linea che va ad arricchire il mercato della IV Gamma con un prodotto che, anche attraverso la garanzia diretta di chi lo coltiva, testimonia il valore della filiera corta.

“Le insalate degli Agricoltori”

Una gamma di insalate lavate e pronte per il consumo che celebra i valori del localismo e della filiera corta, con la garanzia diretta di chi le coltiva. Queste sono “Le Insalate degli Agricoltori”, un progetto che nasce dalla passione quotidiana degli agricoltori Bonduelle, selezionati nelle immediate vicinanze dei due stabilimenti dell’azienda (in provincia di Bergamo e Salerno) per garantire la massima freschezza, portando le insalate dal campo alla busta in meno di 24 ore.

Si tratta dunque di una gamma che rafforza il legame di Bonduelle con l’origine del prodotto, e che garantisce assoluta freschezza e qualità… mettendoci la faccia: sulla confezione ci sono infatti i volti e i nomi degli agricoltori che curano le coltivazioni delle insalate, seguendo standard qualitativi e produttivi di altissimo livello. La scelta di porre in primo piano gli agricoltori mette in evidenza l’importanza della trasparenza sull’origine della materia prima, del rispetto della stagionalità e della prossimità dei luoghi di produzione, testimoniando che dietro “Le Insalate degli Agricoltori” c’è l’impegno di persone vere, collaboratori fondamentali per l’azienda.

La gamma “Le Insalate degli Agricoltori” si compone di un totale di 6 prodotti, alcuni stagionali e altri attivi tutto l’anno: Il Lattughino, La Rucola, il Songino, lo Spinacino, il Trio Freschezza, e l’Insalata di Lusia IGP.

  • Il Lattughino, La Rucola, e Il Songino, disponibili tutto l’anno, sono prodotti dagli agricoltori della zona di Bergamo per lo stabilimento di San Paolo D’Argon (BG) e del salernitano per lo stabilimento di Battipaglia (SA);

  • Lo Spinacino, dalle inconfondibili foglie piccole e tenere, è prodotto nella piana del Sele dagli agricoltori Bonduelle vicini allo stabilimento di Battipaglia;

  • Il Trio Freschezza, mix originale composto da foglie intere di mini lattuga verde, lollo rossa e lollo verde, è coltivato vicino agli stabilimenti di San Paolo D’Argon e di Battipaglia, in base alla stagionalità;

  • L’Insalata di Lusia IGP, è una varietà di lattuga dalle foglie spesse e croccanti coltivata nelle provincie di Rovigo e Padova, l’unica in Italia ed in Europa a fregiarsi dell’Indicazione Geografica Protetta. Grazie a questo terreno pregiato, è possibile assaporare il gusto e la croccantezza speciale di questa insalata, ogni volta fresca come appena colta. L’unico prodotto di IV gamma con bollo IGP in Italia.

In linea con la naturalezza, la genuinità e il legame con il mondo contadino delle Insalate degli Agricoltori, anche la grafica rustica della confezione evoca la semplicità e la cura di un tempo, con elementi distintivi (nomi e foto degli agricoltori, località di produzione) differenziati a seconda che l’insalata sia stata coltivata e confezionata a Nord o a Sud Italia. Inoltre è presente un bollino che sottolinea la freschezza del prodotto grazie al passaggio dal campo alla busta in 24 ore.

Localismo, trasparenza e freschezza. Le Insalate degli Agricoltori Bonduelle sono una gamma di insalate coltivate dagli agricoltori vicino a noi, che credono nella qualità dei propri prodotti tanto da mettere la propria faccia direttamente sulla busta.

Le Insalate degli Agricoltori sono disponibili in confezioni da 80 grammi a 150 grammi, a un prezzo consigliato a partire da 1,29 euro per unità.