VALORIZZARE L’ORTOFRUTTA LAZIALE: CONVEGNO A SABAUDIA. PRESENTATI THE ROME TABLE E AREFLH

Questa mattina all’Auditorium Ente Parco Nazionale del Circeo di Sabaudia (Latina) si è tenuto il convegno “Ortofrutta del Lazio – La Rete che crea valore”.

Il convegno, organizzato dalla Regione Lazio, è dedicato al settore ortofrutticolo e florovivaistico del Lazio e alle opportunità di crescita attraverso il rafforzamento delle reti, della cooperazione e delle relazioni internazionali.

All’evento, dopo il saluto di Paolo Cassola, direttore dell’ Ente Parco Nazionale del Circeo, sono intervenuti Enrica Onorati, assessore regionale all’Agricoltura del Lazio, Marco Salvi, presidente di Fruitimprese, Simona Caselli, assessore regionale dell’Agricoltura dell’Emilia Romagna e presidente di Areflh, Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati e direttore generale del Car, Centro agroalimentare di Roma.

Durante i lavori è stato inoltre presentato “The Rome Table 2019” , l’evento B2B internazionale dedicato all’ortofrutta, organizzato da Omnibus Comunicazione, che si terrà all’A. Roma Lifestyle Hotel di Roma il 7 e 8 novembre prossimi. Si tratta di un meeting d’affari in cui aziende italiane della produzione e del commercio dell’ortofrutta siedono attorno a un tavolo per una reciproca conoscenza e per stabilire accordi di comune interesse. E’ prevista la presenza di 120 aziende, 30 buyer selezionati, 5 catene della GDO italiana e 25 buyer esteri provenienti da 15 Paesi europei ed extraeuropei (leggi qui i dettagli dell’evento).

Nel corso della mattinata è stata presentata anche l’AREFLH – Associazione delle Regioni e dei produttori europei dell’ortofrutta – a cui la Regione Lazio ha aderito con la deliberazione di Giunta n. 120/2019.